Vasto   Cronaca 29/05/2015

"Nomina di Del Moro, i vigili
ricorrenti perdono il primo round"

Lapenna: "Il Tar ha rigettato la richiesta di sospensiva di tre tenenti"

Al centro Luciano Lapenna"Nella causa intentata dai vigili urbani Luigi La Verghetta, Giovanni Cioffi e Antonio Di Lena contro il Comune di Vasto, per far dichiarare illegittimo il comportamento dell’Amministrazione Comunale nella scelta del nuovo comandante della polizia municipale, i ricorrenti perdono il primo round". Lo annuncia il sindaco di Vasto, Luciano Lapenna, in un comunicato stampa diramato dalla sua segreteria.

"Il Tar non accoglie la sospensiva ed accoglie l’eccezione sollevata dall’avvocato Stefano Monteferrante dell’Avvocatura comunale ritenendo sussistere il difetto di giurisdizione del giudice amministrativo, ed affermando la competenza del giudice del avoro al quale i vigili dovranno rivolgersi se intendono insistere nelle loro pretese.

Il sindaco di Vasto si augura che gli stessi desistano da tale proposito, collaborando affinché si torni ad una piena armonia fra tutti nel Comando vigili nell’interesse della collettività".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi