Timeout - Vasto, il confronto tra candidati sindaci Ospiti: Dina Nirvana Carinci, Anna Rita Carugno, Guido Giangiacomo, Francesco Menna, Alessandra Notaro, Angela Pennetta Paola Cerella - Giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 26/05/2015

La 3ª A del Palizzi alla scoperta
della redazione di Zonalocale

Nella sede di Studioware una mattinata di incontro con gli studenti

La foto di gruppo al termine dell'incontroL'incontro tra il mondo del lavoro e quello della scuola è uno dei temi che negli ultimi tempi sta sempre più caratterizzando l'attività di Studioware e della redazione di Zonalocale.it, attraverso l'accoglienza di stagisti, studenti impegnati nell'alternanza scuola-lavoro, con incontri nelle scuole e anche attraverso le visite nella nostra sede di via Giulio Cesare. Non ultima, nelle esperienze vissute con convinzione e partecipazione, c'è stata quella del progetto Scuolavoro, percorso di orientamento partecipato per gli studenti delle classi quinte dell'IIS Mattei di Vasto [VIDEO1 - VIDEO2]. La scorsa settimana abbiamo accolto la classe 3ª A, indirizzo grafica e comunicazione, dell'Istituto Palizzi di Vasto. Hanno conosciuto le attività di Studioware, del portale turistico Vasteggiando e, in maniera più approfondita, quelle della redazione giornalistica di Zonalocale. Pubblichiamo l'articolo scritto da una studentessa, Erika Di Fonzo e le intervise realizzate al termine della mattinata.
Redazione Zonalocale

Informare sarà il mio mestiere!
Gli studenti e le nuove professioni digitali. Gli alunni del Corso Grafica e Comunicazione del Palizzi in visita a Zonalocale.it

Dopo la visita guidata alla litografia Botolini lo scorso 23 aprile, gli alunni della classe 3°A Grafica e comunicazione dell'Istituto Economico Tecnologico Palizzi di Vasto, accompagnati dai docenti Fabrizio Scampoli e Ivan Giangiacomo, si sono recati nella struttura di Studioware, l'unica sede giornalistica fisica rimasta solida e funzionante a Vasto. Anche se poi, ad onor del vero, per fisico si intende soltanto l'edificio in sè dato che il progetto Studioware, assieme a Zonalocale e Vasteggiando, opera solamente online; infatti la funzione cartacea è inesistente.

Nella struttura operano undici professionisti, ognuno dei quali esercita un'attività inerente alla programmazione e gestione dei siti web. I ragazzi sono stati ospitati in maniera accogliente da alcuni operatori della sede che li hanno fatti dirigere nella camera in cui i giornalisti pubblicano le notizie in tempo reale attraverso il computer. Il general manager della struttura, Renato De Ficis, ha parlato agli studenti di un nuovo metodo lavorativo che dall'estero si sta espandendo anche in Italia: il co-working. Si tratta di un unico ambiente in cui si esercitano differenti mestieri e non il medesimo. Il vantaggio è quello di scambiarsi le idee mentre il processo creativo è in atto riuscendo a creare una collaborazione più florida.

Tornando nuovamente nella sala in cui si ricevono i clienti, i ragazzi sono stati coinvolti in una simulazione di brainstorming, letteralmente "tempesta di cervelli". Questo termine, entrato ormai nell'uso comune, indica una modalità di lavoro collettivo in cui vengono sfruttate le idee di ogni partecipante al fine di far emergere diverse alternative in vista della soluzione migliore di un argomento. Successivamente Giuseppe Ritucci, giornalista, e Michele D’Annunzio, direttore responsabile, hanno spiegato ai ragazzi le regole del giornalismo e della comunicazione ai tempi del web. Con Alessandro Del Bonifro abbiamo scoperto come è stato progettato il sito e sono state sviluppate le funzioni. Infine, hanno illustrato il leitmotiv del loro team professionale: "è meglio essere bravi con qualcuno che essere bravi da soli". Questi giovani professionisti, pur essendo poco più di una decina, sono la dimostrazione che non c'è bisogno di un'enorme quantità di persone per raggiungere risultati soddisfacenti, ma soltanto di una grande passione per la propria terra che loro ogni giorno dimostrano di coltivare aggiornando i cittadini sugli avvenimenti e valorizzando con molte fotografie e articoli il luogo in cui risiedono. La visita si è conclusa nel migliore dei modi, soprattutto per i più golosi, con dei pasticcini offerti dallo staff. Davvero un’esperienza positiva, che verrà rafforzata da ulteriori iniziative in sinergia con questa frizzante azienda.

Erika Di Fonzo
Classe 3°A Grafica e Comunicazione
Istituto Economico Tecnologico Palizzi di Vasto

Guarda il video Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Zonalocale apre le porte alla 3ª A del Palizzi

Servizio di Michele D'Annunzio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi