La Tana dei Cuccioli a Roma, emozionante incontro con il Papa - La piccola Melita riceve il bacio di Francesco nel suo giro di saluto ai fedeli
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 10/05/2015

La Tana dei Cuccioli a Roma,
emozionante incontro con il Papa

La piccola Melita riceve il bacio di Francesco nel suo giro di saluto ai fedeli

Il gruppo della Tana dei Cuccioli a RomaMercoledì 6 maggio si è svolta la gita organizzata dall’asilo La Tana dei Cuccioli che ha visto la partecipazione entusiasta dei piccoli che frequentano l'asilo e quella di ex alunni con le loro famiglie e ad alcune maestre. La tappa fondamentale della gita è stata quella in piazza San Pietro a Roma, dove sia i piccoli che i grandi hanno avuto la possibilità di assistere all’udienza generale di Papa Francesco.

Al termine del discorso di accoglienza il Papa ha svolto il consueto giro della piazza sulla jeep per salutare tutti i fedeli. L’emozione di vedere il Papa da così vicino è stata davvero molto forte e l’entusiasmo è raddoppiato quando la piccola Melita Di Cicco è stata baciata da Papa Francesco (foto in home page).

La giornata è proseguita con un breve giro della capitale e con la visita al museo dei bambini: Explora. Questa gita a Roma resterà indimenticabile per tutti i partecipanti e sicuramente il prossimo anno verrà riproposta.

riceviamo e pubblichiamo

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Chiudi
Chiudi