Blitz anti abusivismo, trovata cabina piena di merce contraffatta - Ieri i controlli congiunti: finanzieri in borghese e vigili a Vasto Marina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 02/05/2015

Blitz anti abusivismo, trovata
cabina piena di merce contraffatta

Ieri i controlli congiunti: finanzieri in borghese e vigili a Vasto Marina

Vasto Marina: abusivismo in spiaggia (foto scattata nell'estate 2014)Una cabina da spiaggia piena di capi d'abbigliamento, borse e articoli di pelletteria contraffatti. L'hanno scoperta sull'arenile di Vasto Marina guardia di finanza e polizia municipale durante i controlli congiunti anti abusivismo eseguiti ieri sulla riviera.

Il blitz è stato eseguito da militari in borghese delle Compagnia di Vasto, agli ordini del capitano Marco Garofalo, e dai vigili, coordinati dal tenente Giuseppe Del Moro.

"Abbiamo intensificato - racconta il comandante della polizia municipale - la nostra presenza a Vasto Marina. I finanzieri in borghese hanno scoperto sulla spiaggia, nel tratto antistante il lido Hotel Venezia, una cabina in cui era stata nascosta molta merce contraffatta, subito sequestrata. I controlli hanno riguardato anche le stazioni di Vasto-San Salvo e Porto di Vasto: molti abusivi, infatti, viaggiano sui treni e poi, di notte, cercano riparo nelle pinete".

Le ispezioni proseguiranno nelle prossime settimane.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi