Lascia la dirigenza: chi vuole la squadra si faccia avanti - C’è mese di tempo per presentare le offerte per un nuovo progetto
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


7 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 29/04/2015

Lascia la dirigenza: chi vuole
la squadra si faccia avanti

C’è mese di tempo per presentare le offerte per un nuovo progetto

Vastese CalcioEra già successo la scorsa estate, quando la Vastese Calcio 1902 fu consegnata dalla dirigenza nelle mani del sindaco Luciano Lapenna [l'articolo]. Alla fine, dopo settimane di incontri, trattative e proposte, con il concreto interessamento del progetto facente capo a Gabriele Cerulli (Su un cuore rosso io firmo in bianco), alla guida della squadra biancorossa era rimasto Giorgio Di Domenico, con un organigramma abbastanza simile a quello dell'annata precedente. Ora, a tre giorni dal termine del campionato di Eccellenza, un nuovo passo indietro della dirigenza, con una nota stampa diramata sulla pagina facebook della squadra.

"Domenica 26 aprile si è concluso il Campionato di calcio 2014 - 2015. Un anno molto difficile, caratterizzato da difficoltà organizzative, di gestione e finanziarie, non più sopportabile dall'attuale sparuto gruppo di dirigenti che da tre anni si è accollato l'onere di riportare il calcio in questa città. Constatato che mancano le condizioni e i presupposti per continuare sulla strada intrapresa, è maturata la decisione di fare un passo indietro per dare la possibilità a quanti hanno veramente a cuore, con fatti concreti, le sorti del glorioso sodalizio biancorosso.

La proposta è rivolta a tutti coloro che credono in questa iniziativa per costruire e gestire un nuovo progetto calcistico per la città. Pertanto la dirigenza ha incaricato la Dott.ssa Patrizia Di Pietro, con studio in Vasto, Via Platone 54 (tel. 0873-60351, fax 0873-450986, e-mail studio@patriziadipietro.it) di raccogliere, dal 2 al 31 maggio 2015, concrete proposte di subentro all'attuale società".

Una mossa, quella dei dirigenti biancorossi, che rompe gli indugi anche rispetto al discorso della fusione con il Vasto Marina che poteva essere realizzata proprio nella prossima stagione. Sarà una nuova estate "calda" per il futuro del calcio vastese?

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi