Vigili, da maggio la task-force contro gli abusivi sulla riviera - Del Moro: "Più controlli". Polemiche su via San Michele
CHIUDI [X]
 
Vasto   Cronaca 22/04/2015

Vigili, da maggio la task-force
contro gli abusivi sulla riviera

Del Moro: "Più controlli". Polemiche su via San Michele

Vasto Marina. Abusivismo sul lungomare"Stiamo organizzando più controlli nel settore commerciale: dal prossimo mese avvieremo le verifiche contro l'abusivismo a Vasto Marina per combattere un problema che si è verificato nelle scorse stagioni estive", annuncia Giuseppe Del Moro, comandante della polizia municipale di Vasto. 

Già nelle scorse settimane, con l'arrivo del bel tempo, sono stati segnalati i primi venditori irregolaro. Nell'estate 2014, erano decine gli ambulanti non autorizzati. Da diversi anni i commercianti del mercatino serale di lungomare Duca degli Abruzzi chiedono interventi costanti contro l'abusivismo dilagante sulla riviera.

Via San Michele, nuova regolamentazione - Tenente Del Moro, sta suscitando le prime polemiche la nuova segnaletica in via San Michele, dove qualche automobilista spericolato ha provocato danni a un'auto parcheggiata sui nuovi stalli di sosta. E' stato giusto realizzare i nuovi parcheggi, oppure si è ristretta troppo la carreggiata?

"In via San Michele siamo intervenuti in maniera seria sulla segnaletica, ricevendo apprezzamento per i nuovi 25 posti auto, richiesti dai commercianti e regolati tramite disco orario, in modo da garantire il ricambio. Abbiamo anche installato un limitatore elettronico della velocità".

E, riguardo alla rotatoria all'incrocio tra via San Michele, via Tobruk e corso Nuova Italia, gli spartitraffico vengono considerati da molti automobilisti troppo larghi, rendendo difficoltoso il transito dei mezzi. Le banchine sono troppo grandi?

"Gli spartitraffico sono stati realizzati in modo tale da garantire le loro funzioni: separare le correnti di traffico ed evitare la sosta alle intersezioni, cosa che, nel caso specifico, era particolarmente necessaria".

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 

Chiudi
Chiudi