Tempo prolungato per una prima media delle scuole Rossetti - Paola Cianci: "Un’ulteriore risposta dell’amministrazione comunale"
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 16/04/2015

Tempo prolungato per una prima
media delle scuole Rossetti

Paola Cianci: "Un’ulteriore risposta dell’amministrazione comunale"

Paola Cianci"La Giunta comunale ha deliberato di istituire, per l’anno scolastico 2015/2016, il tempo prolungato, per una classe prima, presso la scuola secondaria di I° Grado "G. Rossetti", rispondendo alle richieste dei genitori che hanno espresso grande soddisfazione per il risultato raggiunto".

Lo ha annunciato la consigliera comunale di Rifondazione Comunista, Paola Cianci, spiegando: "Si tratta di un progetto importantissimo dal punto di vista didattico, che favorisce la creazione di uno spazio socio–culturale e di una rete educativa tra famiglie, scuola, territorio e servizi. L’auspicio è quello di vedere esteso tale servizio anche alle altre scuole, che ne faranno eventualmente richiesta, e di riuscirlo a garantire anche per gli anni successivi. L’amministrazione comunale ha dato un'ulteriore risposta rispetto a quella già fornita, negli anni passati, con l’istituzione del tempo pieno nella scuola dell’infanzia e primaria. Come consigliere comunale non posso che esprimere il compiacimento a nome anche di tutta la maggioranza di centro sinistra da sempre impegnata a sostegno dell’educazione scolastica".

Soddisfatto anche il sindaco Lapenna: "La mia amministrazione giá da diversi anni ha provveduto ad istituire il tempo pieno per gli asili e le scuole elementari cittadine, tutto ciò per andare incontro alle esigenze di genitori, dei bambini e degli scolari, da oggi, seppur in via sperimentale, il tempo pieno viene esteso alle scuole medie che ne facciano esplicita richiesta, un altro passo importante per l'educazione dei nostri ragazzi".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi