CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


14 maggio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 10/04/2015

Minorenne nei guai per
spaccio, denunciato dalla polizia

Continua il serrato controllo degli agenti del Commissariato e dell’Rpc

Un'auto della poliziaNella serata di ieri, nell’ambito di una mirata attività repressiva condotta per frenare il fenomeno dello spaccio di stupefacenti, personale del Commissariato di Pubblica sicurezza di Vasto, diretto dal vice questore aggiunto, il dottor Alessandro Di Blasio, e del Reparto Prevenzione Crimine ha proceduto al controllo di una vettura nei pressi del quartiere "San Paolo", a bordo della quale vi erano quattro ragazzi, tra cui un minore.

Ad insospettire gli agenti, il comportamento di uno dei giovani che, alla vista della polizia, cercando invano di non farsi notare, ha tentato di nascondere uno spinello sul sedile posteriore dell’auto. Gli operatori, a quel punto, hanno deciso di perquisirli per effettuare un controllo più approfondito.

La perquisizione ha dato esito positivo per un giovane, risultato poi essere minorenne, trovato in possesso di 28 grammi di hashish e di 2,5 grammi di marijuana, già suddivise in dosi e confezionate con il cellophane, nonché di un bilancino di precisione, che lo stesso aveva accuratamente occultato in un vano portaoggetti della portiera dell’auto, proprio sul lato ove era seduto. Accartocciate all’interno del suo portafogli sono state invece rinvenute alcune banconote da 10 euro, probabile provento dell’attività di spaccio.

La sostanza stupefacente, il bilancino di precisione ed il denaro sono stati quindi sequestrati, mentre il diciassettenne è stato denunciato al Tribunale dei Minori dell’Aquila, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e successivamente riaffidato alla madre, esercente la patria potestà. Il giovane trovato in possesso dello spinello, invece, è stato segnalato al Prefetto di Chieti come assuntore di sostanza stupefacente.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi