Vasto   Politica 28/03/2015

Paolucci: "Il punto nascita di
Vasto verrà potenziato"

L’assessore regionale ha fatto il punto della situazione su sanità e finanziamenti

Sputore, Paolucci e MasciulliA qualche mese di distanza dal Consiglio comunale sulla Sanità (qui l'articolo), convocato a Vasto alla presenza dell'assessore alla Programmazione sanitaria della Regione Abruzzo, Silvio Paolucci, e diversi operatori sanitari del territorio, Paolucci è tornato a Vasto, questa mattina, per fare il punto della situazione rispetto agli impegni presi. Presenti all'incontro con la stampa, il vice sindaco Vincenzo Sputore, il presidente del Consiglio comunale, Giuseppe Forte, l'assessore Luigi Masciulli e il capogruppo Pd, nonché membro della segreteria di Paolucci, Francesco Menna.

La prima buona notizia è arrivata sulla lungodegenza, per cui Paolucci ha assicurato che la direzione della Asl ha avviato già le procedure per l'attivazione.

Per quanto riguarda invece i punti nascita, "la riorganizzazione prevede che le 8 sedi, tra cui quella di Vasto, ottengano un rafforzamento strutturale e strumentale. Con questa riforma avremo numeri a norma anche rispetto alle linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità".

Nessun problema neppure sulla scuola infermieri di Vasto, per cui l'assessore ha assicurato di aver ricevuto garanzie circa la sua permanenza. Lo stesso Paolucci ha poi annunciato che si proseguirà con il potenziamento del distretto sanitario, già avviato con il servizio di diabetologia.

Capitolo a parte, la vertenza della fondazione "Padre Alberto Mileno", che gestisce l'istituto "San Francesco": "La questione in parte è risolta: abbiamo già liberato una prima tranche per i pagamenti, una seconda quota verrà erogata presto, visto che è terminato un contenzioso giudiziario e rimane una minima parte residuale sulla quale però non abbiamo potere di intervenire, visto che è in corso un altro contenzioso giudiziario, di cui dobbiamo attendere gli esiti. Il grosso delle risorse, quindi, è stato liberato, ma la questione vera rimane con il Molise". Rispetto al "San Francesco", però, l'assessore ha spiegato che c'è un'altra importante partita aperta, quella della riconversione rispetto ai servizi socio-assistenziali: "La popolazione anziana nel territorio va progressivamente aumentando, quindi bisogna creare un'adeguata offerta. Il 'San Francesco' potrà quindi aumentare sia i servizi che la qualità degli stessi".

Affrontato anche il tema degli accordi di confine con il Molise, con il sostegno all'ospedale di Agnone, strategico all'interno della rete che dovrà essere creata con le strutture sanitarie lungo il Trigno.

Infine, non è mancata una parentesi circa i finanziamenti regionali: "È stato finanziato il dragaggio del porto di Vasto per 1 milione e 870mila euro, confermato il finanziamento di 700mila euro per gli impianti sportivi del quartiere San Paolo, un altro di 300mila euro per i lavori alla Madonna di Penna Luce, di Punta Penna e abbiamo firmato un protocollo di intesa con Tribunale e Procura per il distaccamento di personale della Regione". Paolucci, inoltre, ha annunciato la disponibilità (non ancora concretizzata) della Presidenza del Consiglio dei Ministri al finanziamento per i problemi di dissesto idrogeologico. Sono in tutto 16 milioni di euro che dovrebbero andare alla Provincia di Chieti, di cui 2 milioni a Vasto. Sulle cifre, però, non c'è ancora conferma.

di Natalfrancesco Litterio (n.litterio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi