Giornata mondiale della sindrome di Down, incontro al Palizzi - L’Arda onlus di Vasto ha ricevuto una importante donazione
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 24/03/2015

Giornata mondiale della sindrome
di Down, incontro al Palizzi

L’Arda onlus di Vasto ha ricevuto una importante donazione

Arda onlus VastoUna scuola di qualità per garantire diritti e pari opportunità, questo il titolo dell'evento regionale organizzato sabato scorso dall’A.R.D.A. (Associazione Regionale Down Abruzzo) ONLUS di Vasto presso l’ITSET "Palizzi".

Il 21 marzo è stata infatti la giornata mondiale delle persone con sindrome di Down e proprio in questa occasione l'Associazione ha offerto alla cittadinanza, al personale scolastico e alle istituzioni la possibilità di riflettere sul sistema scolastico e sulle possibilità di integrazione che possano garantire pari opportunità per tutti gli studenti.

"Un’occasione, perché l’integrazione dei ragazzi nella scuola non è un fatto che riguarda pochi, ma, se ha successo, è un fattore di crescita e miglioramento per l’intera società",  ha sottolineato nell'occasione Giuliano Giammichele presidente dell’ARDA Vasto.

A margine dei lavori un annuncio importante, relativo alla donazione ricevuta dall’A.R.D.A. ad opera dei coniugi Maria Letizia Del Borrello, imprenditrice agricola, e Ennio Palucci, dirigente in pensione dell’Istituto Palizzi e del figlio, il dottor Quirino. A darne notizia, è stata Rosa Milano, consulente legale della famiglia.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi