Vasto   Attualità 03/03/2015

Per fare pochi metri costretto
a compiere il giro del quartiere

L’incredibile odissea del padre di un disabile a causa di un senso unico

Via delle MagnolieIl signor Giuseppe, ogni volta che deve accompagnare il proprio figlio disabile a casa o fuori è costretto a fare il giro fuori dall'isolato.

L'ingresso idoneo ai disabili, infatti, è sul retro dell'abitazione in via delle Magnolie, ad appena pochi metri di distanza dal principale, ma i due ingressi sono collegati da un senso unico che non permette di risalire verso il retro, per cui il signor Giuseppe è costretto ogni volta a rifare il giro fuori dall'isolato. Il tutto, ovviamente, più volte al giorno. Con un figlio disabile e l'età che avanza, un disagio non da poco.

Guarda il video

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Per pochi metri deve fare il giro del quartiere

L'incredibile odissea del padre di un disabile costretto a fare un giro incredibile fuori dall'isolato ogni volta che deve accompagnare il proprio figlio.

A cura di Natalfrancesco Litterio - Riprese e montaggio di Nicola Cinquina



 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi