Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 25/02/2015

Processo autovelox, il 19 marzo
discussione in aula e sentenza

Ieri le ultime audizioni dei testimoni

Il tribunale di VastoA meno di ulteriori cambi in corsa sarà il 19 marzo il giorno decisivo per il processo autovelox. Ieri, presso il tribunale di Vasto, c'è stata l'ultima delle udienze straordinarie fissate dal collegio giudicante per poter ascoltare i tantissimi testimoni. Ieri si è chiusa l'istruttoria, dopo l'audizione di 10 testimoni della difesa, con il coinvolgimento di una schiera di avvocati: Andreoni, Cerella, Conti, Di Silvestre,Tascione, Besca, Cordisco, Orlando, Artese e  Boschetti.

Il collegio, presieduto dal giudice Italio Radoccia e con i giudici a latere Fabrizio Pasquale e Michelina Iannetta, ha fissato la data del 19 marzo per la discussione delle parti. Alle 10 toccherà al pubblico ministero Giancarlo Ciani, poi sarà la volta delle parti civili per passare poi alla difse. In serata sarà attesa la sentenza. 

Gli imputati, amministratori pubblici, vigili, e imprenditori, devono rispondere a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ai danni dello Stato, peculato, abuso in atti d'ufficio e violazione dell'articolo 97 della Costituzione, che stabilisce il principio di imparzialità della pubblica amministrazione.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi