Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


2 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 16/02/2015

Presentata la Desmosedici GP15,
l’entusiasmo di Andrea Iannone

La nuova moto svelata nel quartier generale di Borgo Panigale

Il team Ducati"Sento già di far parte di questa famiglia, e ho già stabilito un ottimo rapporto con il mio team di tecnici e meccanici che mi ha permesso di andare subito bene con la Desmosedici GP14.3 nei recenti test di Sepang". Mostra grande entusiasmo Andrea Iannone alla presentazione della nuova moto con cui lui e Andrea Dovizioso proveranno ad essere protagonisti nella stagione del motomondiale al cui inizio manca poco più di un mese. 

La presentazione ufficiale, presso l'Auditorium Ducati di Borgo Panigale, è stata condotta da Guido Meda, tornato ad essere la "voce" della MotoGp, e ha visto salire sul palco manager, tecnici e piloti in rosso. Luigi Dall'Igna è l'uomo che sta provando a far tornare grande la Ducati. "La Desmosedici GP15 che debutterà nei prossimi test in Malesia è una moto completamente nuova, diversa rispetto a quella che abbiamo usato a Sepang due settimane fa, anche se l’aerodinamica in certi aspetti è piuttosto simile - ha spiegato Dall'Igna -. Il nostro obiettivo quest’anno è molto ambizioso, perché vogliamo vincere almeno una gara. Sappiamo che è un obiettivo estremamente impegnativo, ma siamo abituati ad accettare le sfide più difficili. Lo scorso anno avevamo dichiarato di voler ridurre il nostro gap dal vincitore a meno di dieci secondi. Anche questa era una sfida ambiziosa, ma l’abbiamo vinta nella seconda parte del campionato. Vincere una gara vuole dire stare davanti a due colossi come Honda e Yamaha e ai loro quattro piloti, che sono sicuramente tra i più forti, ma il nostro obiettivo comunque rimane questo e sappiamo di poter contare sui nostri due piloti, Andrea Dovizioso e Andrea Iannone, che a mio parere sono in grado di lottare ad armi pari con il loro avversari".

Il pilota vastese, già in grande spolvero nei recenti test, è pronto per tornare in pista. "Adesso torniamo di nuovo in pista in Malesia per i penultimi test prima dell’inizio della stagione, e salirò per la prima volta sulla GP15, sapendo che all’inizio ci toccherà lavorare per rendere la moto competitiva. Comunque sono fiducioso e non vedo l’ora di scendere in pista fra alcuni giorni". Per lui, dopo due stagioni in MotoGp nel team Pramac, è arrivato il grande momento di correre per un team ufficiale. Lo scorso anno ha dimostrato di poter lottare con i migliori piloti e solo una moto non all'altezza ne ha frenato la corsa. Ora, con questa Desmosedici GP15, è pronto a giocarsela con tutti.

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti


Video - Presentazione della Ducati Desmosedici GP15

La presentazione della nuova Ducati Desmosedici GP15 su cui Andrea Iannone e Andrea Dovizioso scenderanno in pista per la stagione 2015 del motomondiale



 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi