Gli studenti del Mattioli vincono a ’Per un pugno di libri’ su Rai 3 - Serve la domanda di spareggio per battere i ragazzi di Catania
 
Vasto   Attualità 14/02/2015

Gli studenti del Mattioli vincono
a ’Per un pugno di libri’ su Rai 3

Serve la domanda di spareggio per battere i ragazzi di Catania

I ragazzi del MattioliÈ la conoscenza della data di nascita di Andrea Camilleri, il 1925, a permettere ai ragazzi del liceo Mattioli di Vasto di vincere la seconda puntata di Per un pugno di libri, programma condotto da Geppi Cucciari insieme al professor Piero Dorfles. Gli studenti del quinto anno, accompagnati dalla professoressa Rosa Lo Sasso e dalla dirigente Silvana Marcucci, sono stati la settimana scorsa nel centro di produzione Rai di Napoli, dove hanno registrato la puntata che li ha visti sfidare i ragazzi della 3ª C del liceo classico "Spedalieri" di Catania. 

Questa sera, alle 18, la puntata è andata in onda e, come ci avevano raccontato i ragazzi (che però non avevano potuto rivelare l'esito della sfida) è stata avvincente. Al centro dell'attenzione il libro La bolla di componenda, scritto dal siciliano Camilleri. Sul contenuto del libro e su altre tematiche letterarie e culturali in genere è andata avanti la sfida. I vastesi, che avevano in Simone Tumini il loro portavoce e in Mario Di Croce il vice, hanno dovuto rincorrere per tutta la puntata gli avversari catanesi. Nell'ultimo gioco, "Il castello delle parole incrociate", i ragazzi del Mattioli sono riusciti a conquistare i 15 punti utili per agganciare gli avversari. Poi, nella domanda di spareggio, hanno dato la risposta esatta e hanno conquistato la vittoria che permette di conquistare anche 36 libri per la biblioteca scolastica.

I ragazzi che hanno partecipato a Per un pugno di libri sono: Simone Tumini, Mario Di Croce, Federica Fabiano, Francesca Antenucci, Maria Tinari e Anisia Lauditi, Davide Antenucci, Francesca Antenucci, Domenico D'Addiego, Pamela Boschetti, Eugenia Borgia, Sara Colamarino, Anna Corsi, Maria Chiara Ferrone, Asja Palucci, Lucrezia Porreca, Maria Tinari, Martina Ventrella, Francesco Valente, Federica Ottaviano, Lorenzo Orlando, Francesca Gadaleta, Fabiana Spadaccino.


Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi