Rapina alla tabaccheria di corso Plebiscito - In azione due malviventi armati di pistola e coltello
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cronaca 09/02/2015

Rapina alla tabaccheria
di corso Plebiscito

In azione due malviventi armati di pistola e coltello

La tabaccheria Del MoroErano da poco passate le 17, oggi pomeriggio, quando una rapina a mano armata è stata messa a segno nella tabaccheria Del Moro, in corso Plebiscito.

Mentre l'addetta della tabaccheria era intenta a giocare alcune schedine di una cliente, due uomini sono entrati nel locale; uno di loro aveva indosso una tuta da lavoro blu, aveva il volto completamente coperto ed era armato di pistola. Il secondo indossava un giaccone pesante, cappello, sciarpa e occhiali. 

Mentre il primo minacciava l'addetta della tabaccheria con la pistola, il secondo uomo ha sfoderato un lungo coltello e ha raggiunto la donna dietro la cassa, intimandole di consegnare i contanti; il suo accento è parso con cadenza locale.

Non contenti dei duecento euro della cassa, i due avrebbero provato a rapinare anche la cliente, ma la donna non aveva soldi nella borsa. A quel punto ai due non è rimasto altro che arraffare al volo qualche pacchetto di sigarette e darsi alla fuga.

Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Vasto che hanno avviato le indagini per risalire agli autori della rapina. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi