Via Vittorio Veneto, investita una donna - Spaventata da un veicolo in arrivo è caduta mentre avversava la strada
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


26 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Cronaca 07/01/2015

Via Vittorio Veneto,
investita una donna

Spaventata da un veicolo in arrivo è caduta mentre avversava la strada

Il luogo dell'infortunioÈ stato ncessario il trasferimento al San Pio da Pietrelcina di Vasto per la donna che questa mattina, verso mezzogiorno, è stata investita mentre attraversava la strada. L

E' accaduto in via Vittorio Veneto, all'altezza dell'incrocio con via IV Novembre, sulle strisce pedonali. Secondo una ricostruzione effettuata dalla Polizia Municipale la donna sarebbe stata stata colpita da una Fiat Cubo che si immetteva nella strada principale proveniente da Largo De Litiis. Dalle prime testimonianze raccolte sul posto sembrava che la donna si fosse spaventata alla vista dell'auto e avesse perso l'equilibrio. La vettura ha arrestato la sua marcia e alla ferita sono stati prestati i primi soccorsi.

Sul posto gli agenti della Polizia Municipale, che hanno chiuso il tratto di strada interessato e l'ambulanza del 118 che ha immobilizzato la donna e l'ha trasportata al San Pio da Pietrelcina di Vasto. La donna, in evidente stato di agitazione per quanto accaduto, ha anche perso i sensi per qualche istante durante le operazioni di soccorso. Dopo i rilievi del caso il traffico veicolare, deviato verso corso Italia per molti minuti, è tornato alla normalità. 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi