Timeout - Vasto, il confronto tra candidati sindaci Ospiti: Dina Nirvana Carinci, Anna Rita Carugno, Guido Giangiacomo, Francesco Menna, Alessandra Notaro, Angela Pennetta Paola Cerella - Giornalista CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


17 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 10/12/2014

Dal Palizzi a Villa Huffer a Roma
per la mostra sulle banconote

L’articolo di Rebecca Zacco della sezione Grafica e Comunicazione

Gli studenti a Villa HufferNei giorni scorsi, accompagnati dalle docenti Tumini e Colasante del corso Grafica e Comunicazione dell'Istituto Economico Tecnologico Palizzi di Vasto, gli alunni del terzo G. e C. hanno visitato la mostra delle banconote nella Villa Huffer a Roma, dove sono stati premiati i lavori relativi al concorso “Inventiamo una banconota”, riservato a tutte le scuole d'Italia, elementari, medie e superiori.

Arrivati alla Villa, i ragazzi sono stati accolti dalle guide che hanno mostrato tutte le banconote create dagli alunni che hanno gareggiato l'anno scorso e hanno fatto notare soprattutto quelle che hanno vinto, riprodotte in grandi dimensioni vicino alle altre. Hanno fatto guardare agli allievi anche un video delle industrie che producono le banconote: qui si capiva anche la fine che fanno le banconote che non escono bene per la stampa, che vengono tritate e pressate; ai ragazzi è stato dato in omaggio come ricordo per la mostra un esempio di soldi tritati e pressati. Dopo aver finito di vedere la mostra, tour in Piazza Navona e in Piazza di Spagna fino ad arrivare al Colosseo. Infine tutti a casa dopo aver preso spunto per creare una bella banconota per partecipare al prossimo concorso delle banconote e vincerlo. La prossima edizione sarà dedicata all’Expo di Milano.

Rebecca Zacco
3°A Grafica e Comunicazione

Guarda le foto

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi