Gli "Specchi" nella giornata contro la violenza sulle donne - Appuntamento martedì 25 novembre alle 21 presso il centro DonnAttiva di Vasto
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


11 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 24/11/2014

Gli "Specchi" nella giornata
contro la violenza sulle donne

Appuntamento martedì 25 novembre alle 21 presso il centro DonnAttiva di Vasto

SpecchiIn occasione della Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, martedì 25 Novembre alle 21:00 presso il Centro DonnAttiva del comune di Vasto in via Anelli verranno raccontate, attraverso le storie, le voci, le melodie e riflessioni, alcune delle vicende di violenza sulle donne attraverso un reading musicale. L’obiettivo è quello di sensibilizzare le persone ad un tema che oggi più che mai richiede ulteriore attenzione. Il Centro DonnAttiva lavora già da diverso tempo sul tema del contrasto alla violenza di genere e l’evento in programma per domani, denominato“Specchi”,  servirà maggiormente a catturare l’attenzione dei presenti verso queste tematiche.

Come ha spiegato infatti Felicia Zulli - responsabile del Centro DonnaAttiva, “La violenza contro le donne ha proporzioni allarmanti e richiede un impegno continuo di enti, associazioni e persone capaci di farsi promotori/trici di atti ed iniziative per affermare una cultura di rispetto dei diritti e della persona e di diffusione di principi, idee e valori che accompagnino concretamente il NO alla violenza”. Sarà proprio attraverso la testimonianza di storie tratte liberamente da ¡Viva la vida! di Pino Cacucci, Lo specchio di Artemisia di Daniela Piegai, Camille di Raffaella Zaccagna e da Tre divagazioni su storie di donne di Raffaella Zaccagna, che le interpreti Paola Ciuffetti e Raffaella Zaccagna, accompagnate dai musicisti Luca Raimondi (Sax), Loris Baccalà (Hang e percussioni) e con il contributo scenografico di Patrizia Rosica e quello fotografico di Nicola Sammartino, accompagneranno la serata tra una lettura e l’altra. Un reading musicale che servirà da specchio, appunto, verso le realtà ed i fatti di violenza sulle donne. 

La giornata Mondiale contro la violenza sulle donne
Fu scelta nel 1999 il 25 novembre la data della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne dall’Assemblea Generale della Nazioni Unite che ha ufficializzato il giorno scelto da un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell'Incontro Femminista Latino americano e dei Caraibi, tenutosi a Bogotà nel 1981. Fu fissata questo giorno in ricordo del brutale assassinio nel 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica Dominicana nell'arretratezza e nel caos per oltre 30 anni.

 

di Silvio Laccetti (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi