Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 18/11/2014

A Vasto ortopedici a confronto
sulle patologie della spalla

Giornata di studi curata dal dottor Enzo Di Prinzio

Enzo Di PrinzioUn’interessante giornata di studi e di preziosi aggiornamenti scientifici si è tenuta lo scorso fine settimana all’Hotel Plaza di Vasto Marina su iniziativa del dottor Enzo Di Prinzio, direttore del servizio di ortopedia e traumatologia dell’ospedale San Pio da Pietrelcina. “La spalla, patologia traumatica e degenerativa” è stato il tema dell’appuntamento che ha richiamato medici e addetti ai lavori nell’accogliente cornice della struttura alberghiera vastese.

L’evento, patrocinato dal gruppo abruzzese e molisano dei medici ortopedici e traumatologi, ha riscosso un grande successo, testimoniato dai tanti messaggi giunti al dottor Di Prinzio, per il valore scientifico delle relazioni tenute e per la splendida veduta sul golfo che ha incantato i partecipanti. Nelle foto scattate a cura dell’organizzazione, alcuni momenti della giornata di studi.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi