A "lezione di alimentazione" nel mercato Campagna Amica - I bambini della scuola primaria alla scoperta dei prodotti del territorio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


1 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Attualità 02/11/2014

A "lezione di alimentazione"
nel mercato Campagna Amica

I bambini della scuola primaria alla scoperta dei prodotti del territorio

I bambini al mercatoTra le bancarelle a scuola di alimentazione. Gli alunni delle classi seconde della Scuola primaria Spataro del comprensivo n.1 di Vasto hanno fatto visita al mercato di Campagna Amica di Vasto, nella piazza Brigata Majella, per assistere alla vendita diretta dall’agricoltore al consumatore e toccare con mano i prodotti primari per la preparazione dei prodotti tipici della cucina vastese.

Una lezione a “filiera corta” per imparare come mangiare sano salvaguardando l’economia agricola locale, in linea con il progetto economico di Coldiretti e accompagnati dalle maestre Rosaria Spagnuolo e Dora Di Biase, e dal segretario di zona di Coldiretti Giuseppe Di Pietro. Hanno trovato così le verdure invernali e le farine per la preparazione del pane, i prodotti caseari e le conserve, il miele, i salumi e il tradizionale mosto cotto. “Una lezione particolare, che punta a sensibilizzare le nuove generazioni e le loro famiglie – dice il direttore di Coldiretti Chieti Giordano Nasini – inizitive come queste sono di particolare importanza per la conoscenza e la diffusione del nostro progetto economico per far conoscere l’importanza di una alimentazione sana, a base di prodotti agricoli locali garantiti dal produttore e certificati dalla rete di Campagna Amica”.

Ad accoglierli i bambini hanno trovato il formaggio e latticini dell’azienda agricola “Le Frainelle” di Stampone Maria Giacinta, meglio conosciuti come i formaggi di Rita; i salumi e la tipica Ventricina dell'alto Vastese dell’azienda agricola “La Noce” di Ferrara Linda, il miele e i mosto cotto di Ferrante Luisa; gli ortaggi di stagione di Ortolano Maria, gli ortaggi molisani di Almavilla Felice e Clara, I legumi le farine speciali e gli ortaggi di De Francesco Ambrogio Maria e le loro figlie, i prodotti tipici molisani dell’azienda Colle Bianco di Margherita Savini, il miele, le confetture i sott’oli e tante altre particolarità con la Signora Maria Antonietta titolare della Masseria Zinni; le Olive da Tavola i piccoli peperoni, le uova e altre tipicità dell’azienda agricola il Gelso, con Giuseppe, gli ortaggi di stagione di Antenucci Anna; gli ortaggi e la frutta del Vastese di Scè Angelo e dell’azienda agricola Scè Giovanni.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi