Un colpo di Di Foglio su punizione porta al successo il Gs Montalfano - La squadra di Liberatore ha la meglio su una buona Odorisiana
 
Cupello   Sport 25/10/2014

Un colpo di Di Foglio su punizione
porta al successo il Gs Montalfano

La squadra di Liberatore ha la meglio su una buona Odorisiana

Daniele Di Foglio esulta con i suoi dopo la rete del vantaggioC'è voluta una prodezza di Di Foglio a 9 minuti dal termine per sbloccare la partita tra il Gs Montalfano, capolista a punteggio pieno e l'Odorisiana neopromossa e seconda in classifica.

Vincono i padroni di casa, meno brillanti del solito, contro una squadra tosta, ben messa in campo e difficile da battere. Un successo della formazione di mister Benedetti avrebbe potuto tenere in vita questo campionato almeno per qualche altra giornata. Ora con un vantaggio di 5 punti sul San Buono, nuova vice capolista, i gialloverdi del presidente D'Alberto, come facilmente prevedibile alla viglia, aumentano il distacco e proseguono la fuga verso la Prima Categoria. Nell'altro anticipo di giornata il San Buono ha vinto in casa 4-0 contro il Real Porta Palazzo.

La partita. In campo due squadre che si conoscono alla perfezione, il Gs Montalfano ha tra campo e panchina 12 ex Real Tigre e la migliore difesa (1), l'Odorisiana, a parte un paio di innesti, è la stessa che la precedente stagione ha dominato la Terza Categoria, migliore attacco del torneo (14), in avanti schiera Colonna, capocannoniere del girone con 6 reti, insieme a lui in avanti l'ex Gentile.

Nei padroni di casa Ferrazzo parte dalla panchina, con Madonna c'è Portellini, gli ospiti tra i pali hanno Di Vincenzo al posto di De Filippis ancora fermo. La prima occasione della partita vede protagonista Colonna che riceve palla a centrocampo, l'attaccante in velocità avanza verso la porta avversaria e prova un pallonetto per sorprendere Smerilli in uscita, ma finisce sul fondo. Un minuto dopo un tiro-cross dalla sinistra di Di Foglio va fuori. Al 31' è Madonna a entrare nell'area avversaria e calciare a rete, Ucci è attento e chiude, un minuto dopo ancora l'attaccante di casa ci riprova con un diagonale che esce a lato. Al 36' è sempre Madonna che impegna Di Vincenzo con una conclusione, l'estremo difensore avversario blocca, passano due minuti e Zerra replica spedendo la sfera sopra la traversa. Il Gs è nervoso e non gioca bene, l'Odorisiana tiene bene il campo e tenta di colpire provando ad arrivare dalle parti di Smerilli in contropiede.

Nella ripresa Liberatore inserisce subito Ferrazzo al posto di Simone Carlucci, il Gs si ripresenta in campo ancora più offensivo per vincere la gara. Al 52' Madonna dalla destra entra in area e prova a sorprendere Di Vicenzo, la difesa ospite respinge, al 54' Colonna riceve al limite dell'area e apre con precisione sulla destra per Erragh che avanza e tira, la conclusione viene deviata e sorvola la traversa. Sul corner seguente palla a Giuseppe Di Giacomo che non inquadra lo specchio della porta. Al 62' scontro di testa tra Di Bussolo e Portellini, il capitano dei biancoverdi deve abbandonare il campo, per fortuna nulla di grave. Al 71' Andrea Carlucci dalla destra mette in area dove sia Ferrazzo che Madonna davanti a Di Vincenzo non riescono a insaccare. Al 73' Colonna scatta sul filo del fuorigioco, il Gs protesta, Vetta lo stende con un fallo e viene ammonito.

Al 79' occasionissima per il capitano del Gs Maiale che servito da Madonna si ritrova a tu per tu con il portiere avversario che da distanza ravvicinata para e salva i suoi. All'81' la gara si sblocca, c'è un calcio piazzato all'altezza del vertice destro dell'area di rigore, batte Di Foglio, il suo sinistro a giro trafigge un indeciso Di Vincenzo. Tutta la squadra, panchina compresa, corre ad abbracciare dall'altro lato del campo l'autore del gol, per i gialloverdi è una liberazione. Nei minuti finali i padroni di casa potrebbero raddoppiare ma sprecano per due volte davanti alla porta, in entrambi i casi è Madonna a servire in area Ferrazzo che sciupa.

Il Gs fatica ma porta a casa l'intera posta in palio e nel prossimo turno andrà a fare visita al Castelfrentano, l'Odorisiana, che riceverà il Fossacesia 90, esce dal campo a testa alta e nonostante la sconfitta si conferma una squadra competitiva con delle valide individualità, giocando così potrà ambire a qualcosa di più rispetto alla salvezza che è l'obiettivo dichiarato dalla società. 

 

Tabellino
Gs Montalfano-Odorisiana 1-0 (0-0)

Reti: 81' Di Foglio (Gs Montalfano)

Gs Montalfano: Smerilli, Sanconcordio, Borrelli, Vetta, Carlucci S. (46' Ferrazzo), Maiale, Carlucci A., Auriemma (55' D'Aiello), Di Foglio, Madonna, Portellini (66' D'Alberto). A disposizione Di Santo, Spadaccini, D'Adamo, Travaglini. Allenatore Antonio Liberatore

Odorisiana: Di Vincenzo, Di Bussolo (61' Mustafaj), Ialacci, Menna, Ucci, Di Giacomo G. (78' Marrocco), Erragh, Ivanovici, Colonna, Gentile, Zerra (89' Di Giacomo A.). A disposizione Piscicelli, Mucci, Capraro, Di Giacomo G. Allenatore Nicola Benedetti

Arbitro: Matteo Cavacini (Lanciano)

Ammoniti: Vetta (Gs Montalfano), Maiale (Gs Montalfano), Portellini (Gs Montalfano), Colonna (Odorisiana)

 

Il programma della 6° giornata del campionato di Seconda Categoria, girone G
Carunchio-Castelfrentano
Fossacesia 90-Mario Tano
Gissi-Real Montalfano
Gs Montalfano-Odorisiana 1-0 (giocata sabato)
New Archi Perano-Mario Turdò
Piazzano-Villa Scorciosa
San Buono-Real Porta Palazzo 4-0 (giocata sabato)


La classifica
Gs Montalfano* 18

San Buono* 13
Odorisiana* 11
Gissi 10
Mario Turdò 9

Fossacesia 9
Mario Tano 7
Real Montalfano 7
Castelfrentano 6
Real Porta Palazzo* 6
Villa Scorciosa 5

Piazzano 2
New Archi Perano 1

Carunchio 0
(* una partita in più) 


Il prossimo turno, domenica 2 novembre, ore 14.30
Castelfrentano-Gs Montalfano
Mario Tano-Piazzano
Mario Turdò-San Buono
Odorisiana-Fossacesia
Real Montalfano-New Archi Perano
Real Porta Palazzo-Carunchio
Villa Scorciosa-Gissi

Guarda le foto

di Giuseppe Mancini (g.mancini@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi