Trovati tra gli scogli pacchi pieni di marijuana - "L’erba" sequestrata sulla costa molisana era destinata alle regioni adriatiche
 
Termoli   Cronaca 06/10/2014

Trovati tra gli scogli
pacchi pieni di marijuana

"L’erba" sequestrata sulla costa molisana era destinata alle regioni adriatiche

Pacchi di marijuana tra gli scogli (foto Ansa)Visto il quantitativo, è ragionevole pensare che non fosse destinata solo al Molise la marijuana sequestrata sulla costa di Termoli da finanzieri e militari della guardia costiera.

Era verosimilmente indirizzato anche ad altre realtà geografiche (tra cui l'Abruzzo) il carico di imballaggi galleggianti e resistenti all'acqua contenenti 1900 chili di erba gettati a mare "in prossimità della costa, ai fini di un successivo e comodo ripescaggio", spiegano gli investigatori, che tra gli scogli hanno recuperato alcuni pacchi rimasti incastrati tra i frangiflutti.

I dettagli dell'operazione della Guardia di Finanza (clicca qui)

Gli inquirenti ritengono di aver scoperto una nuova direttrice su cui viaggiavano gli stupefacenti diretti alle regioni adriatiche. Una rotta alternativa a quella, ormai nota da anni, che conduce allo sbarco a Napoli e al successivo smistamento clandestino.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi