Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


18 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 28/09/2014

Sport, divertimento e amicizia
nel triangolare tra le parrocchie

L’Oratorio salesiano vince il torneo organizzato dall’associazione Histonium

Foto di gruppo prima della partita finalePrima edizione ieri pomeriggio, presso il campo del centro sportivo San Gabriele, del primo Torneo San Michele delle Parrocchie, organizzato dall'associazione Histonium di Vasto insieme alla direzione del centro sportivo in occasione delle feste patronali di San Michele. Le squadre in campo erano quelle dell'Oratorio Salesiano, della San Paolo e della parrocchia di Monteodorisio. Ad aggiudicarsi la vittoria finale sono stati i ragazzi dell'Oratorio Salesiano, guidati in panchina dall'educatore-allenatore Fabio De Rosa. Per concludere il triangolare e fare i complimenti a tutti i ragazzi e agli educatori c'era anche Don Alessio Massimi, arrivato da poco a Vasto come incaricato all'oratorio Salesiano.

"Una giornata di sport  e sano divertimento nel rispetto dei veri valori - spiega il vicepresidente dell'associazione Histonium Andrea D'Adamo-. Voglio ringraziare i ragazzi delle tre squadre che hanno partecipato e i loro responsabili. Un grazie particolare anche al nostro socio Domenico Giacomucci che si è occupato della gestione del torneo. L'auspicio è a questa prima edizione possano seguirne altre, con una maggior partecipazione da parte delle parrocchie e degli oratori". L'associazione Histonium grazie alla buona volontà dei suoi soci è sempre impegnata nell'organizzazione di attività sportive e ricreative a favore dei ragazzi e per raccogliere fondi da destinare ad attività benefiche.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi