L’Incoronata ufficializza la rosa per lo storico debutto in Prima - Sulla panchina il confermatissimo mister Francesco Mucci
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 18/09/2014

L’Incoronata ufficializza la rosa
per lo storico debutto in Prima

Sulla panchina il confermatissimo mister Francesco Mucci

La gioia dopo la vittoria play-off dello scorso campionatoDomenica alle 15.30 in trasferta sul campo sportivo di Scerni, contro il Real San Giacomo, l'Incoronata Calcio Vasto debutterà nel campionato di Prima Categoria a distanza di 5 stagioni dall'esordio in Terza Categoria.

Un torneo che si prospetta molto difficile, durante il quale ci sarà bisogno del massimo impegno per affrontare corazzate come il Casalbordino e compagini che sembrano ben attrezzate come Trigno Celenza, Palombaro, Fresa, Monteodorisio e Sporting San Salvo.

La formazione neopromossa sarà guidata ancora da mister Francesco Mucci, al secondo anno sulla panchina del club vastese, con lui il vice Marco Giacomucci e il preparatore dei portieri Nicola Galante.

La prima mossa fatta dalla società è stata quella di confermare il gruppo che lo scorso anno ha vinto i play-off in Seconda Categoria, il solo Auriemma ha deciso di cambiare squadra e accasarsi al Gs Montalfano. Dopo un'estate passata a visionare nuovi atleti, sia fuoriquota che esperti, la rosa per la stagione 2014/2015 è stata ufficializzata. Ci saranno bomber Smiles, che va a completare il reparto d'attacco nel quale già figuravano Priolo, Menabuoni e Romilio, oltre al nuovo arrivato Piras. In difesa è arrivato Scafetta che nella scorsa stagione ha vinto il campionato di Prima con lo United Cupello e a centrocampo Luca Ciccotosto, Finamore e Gaspari.I dirigenti dell'Incoronata con mister Mucci

La dirigenza è composta da Marco Patriarca presidente, Luigi Vitelli vicepresidente, Nicola Campitelli cassiere, Giovanni Pollutri dirigente, Cesario Scopa direttore sportivo e Saverio Naglieri, dirigente accompagnatore.

"La rosa è stata allestita con il lavoro di un'estate intera - spiega il direttore sportivo Cesario Scopa - a costo zero, con il motto di sempre: 'prima l'uomo, poi il giocatore'. Abbiamo cercato di inserire nella famiglia Incoronata Calcio ragazzi validi e volenterosi. La dirigenza ci tiene in modo particolare a ringraziare le varie società come Vastese, Cupello e Gs Montalfano che hanno collaborato nella fase  di calciomercato, oltre alla dirigenza del Vasto Marina per la gestione dei campi sportivi".

Il primo obiettivo è partire nel migliore dei modi, una vittoria sul campo del Real San Giacomo sarebbe già un gran bell'inizio per la truppa di Mucci.

 

La maglia per la stagione 2014/2015Di seguito la rosa, in grassetto i nuovi arrivati.

Portieri: Benedetti Alessandro, Foia Michele ('94), Galante Nicola

DifensoriScafetta Nicola, Pegna Enrico ('95), Bozzelli Antonio, Calvano Nicola, Della Penna Simone, Lanzano Daniele, Stivaletta Andrea

CentrocampistiCiccotosto LucaBouati Abdu ('92), Finamore Giorgio ('95), Gaspari Mauro ('92), Bevilacqua Roberto, Ciccotosto Alessandro, Fioravante Lorenzo, Mastrangioli Mario, Trentino Matteo, Verrone Antonello

AttaccantiSmiles Pasquale, Piras Simone ('94), Menabuoni Marco, Romilio Yuri, Priolo Simone.

 

Gli altri articoli sulle squadre del Vastese in vista della prossima stagione.

Il Casalbordino si prepara ad una stagione da protagonista

A Monteodorisio botti di mercato: Cianci, Luongo e Vino

L’Incoronata confermata in blocco per il debutto in Prima Categoria

Gs Montalfano, squadra di valore per una stagione al vertice

Tante conferme e qualche novità per lo Sporting San Salvo

di Giuseppe Mancini (g.mancini@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi