Maggio-Smerilli, successi in serie nei 2x2 misti di beach volley - I due amici vastesi sempre protagonisti sulla sabbia
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 30/08/2014

Maggio-Smerilli, successi in serie
nei 2x2 misti di beach volley

I due amici vastesi sempre protagonisti sulla sabbia

Durante un timeout (foto E. La Verghetta)Con loro in campo gli avversari devono stare bene attenti. Negli ultimi due anni Andrea Maggio e Claudia Smerilli sono tra gli assoluti protagonisti dei tornei di beach volley misti nel Vastese. La formula, con le coppie formate da un ragazzo e una ragazza, rende ancora più entusiasmante una disciplina che cresce di anno in anno e attira sempre più appassionati. Andrea e Claudia, oltre ad essere grandi amici, sono accomunati dalla passione per la pallavolo. Andrea, dopo i trascorsi nei settori giovanili vastesi, è approdato al Paglieta, in serie B2. Claudia, dopo aver giocato nella San Gabriele e nella San Paolo, la scorsa stagione si è cimentata con il calcio, nelle fila della Pro Vasto femminile. 

Sulla sabbia formano una coppia collaudata e vincente, con tante vittorie all'attivo. Quest'anno sono saliti sul gradino più alto del podio nella prima tappa mista del circuito Libertas-Amorosi Volley, poi si sono aggiudicati il memorial Davide Centofanti e, giusto per non perdere l'abitudine alla vittoria, hanno vinto anche l'ultima tappa del circuito Libertas sempre a Vasto Marina. La stagione del beach volley sta ormai per giungere a conclusione ma c'è da star certi che Andrea Maggio e Claudia Smerilli, che oltre alle medaglie raccolgono sempre tanti complimenti dagli amici, si prepareranno per la stagione estiva 2015 per continuare a confermarsi come una coppia vincente.

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Chiudi
    Chiudi