Di Nardo nuovo capo distaccamento dei Vigili del Fuoco di Vasto - Ha preso il posto di Salvatore Palombino
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


22 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 23/08/2014

Di Nardo nuovo capo distaccamento
dei Vigili del Fuoco di Vasto

Ha preso il posto di Salvatore Palombino

Giovanni Di NardoÈ il capo squadra Giovanni Di Nardo, in procinto di avanzare al grado di capo reparto, il nuovo responsabile del distaccamento di Vasto dei Vigili del Fuoco. Per la caserma di via Madonna dell'Asilo è il terzo cambio di guida nel corso del 2014. Fino ad aprile era stato in carica Nicola Bozzelli, poi Salvatore Palombino, andato in pensione lo scorso 1 agosto. Da qualche giorno, quindi, è Di Nardo ad avere la responsabilità sugli uomini di Vasto e su quelli del distaccamento volontario di Gissi. Il suo vice sarà il capo squadra Rocco Ialacci.

Di Nardo è entrato nei Vigili del fuoco nel 1985, prestando servizio a Pescara, a Casoli e poi a Vasto. Nel 1998 il passaggio come capo squadra e il conseguente incarico come Istruttore professionale a Roma. Sono stati centinaia, in questi anni, i vigili del fuoco formati da lui. Da diversi anni Di Nardo è anche responsabile della banda del Corpo Nazionale dei Vigili del fuoco che con il suo impegno ha ripreso le attività dopo un periodo di stop alla fine degli anni '90. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi