Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Cultura 05/08/2014

Da oggi la mostra per i 150 anni
della Società di Mutuo Soccorso

Uno scrigno di storia locale e di emozioni allestito alla Sala Mattioli

Una delegazione vastese a Roma nel 1959Secondo appuntamento dei festeggiamenti per i 150 anni della ‘Società Operaia di Mutuo Soccorso’, oggi alle 18:30 presso la Sala Mattioli in Corso de Parma a Vasto, con l’inaugurazione della mostra fotografica dal titolo “La Soms di Vasto – Il Tempo e la Memoria”, allestita da Michele Calvano e Beniamino Fiore e che sarà possibile visitare fino all’11 agosto prossimo.

Al termine di una ricerca accurata e a volte assai difficile, poiché molta parte del materiale storico è andato perso a causa della seconda Guerra Mondiale, i curatori, attraverso numerosi pannelli storici e fotografici di vario formato, sono riusciti a ripercorrere in maniera esauriente le vicende del più vecchio sodalizio vastese. Nata il 25 luglio 1864, la ‘Società di Mutuo Soccorso e Mutuo Lavoro degli Operai’ - questo il primo nome - è riuscita sempre, nonostante il mutare dei tempi, ad assumere una funzione propulsiva nella vita civica della nostra città.

Nella mostra sono presenti, inoltre, due pannelli con diverse immagini inedite della vecchia Vasto che vogliono riportare indietro, ai tempi dei primi decenni del sodalizio, l’attento visitatore.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi