I velisti di Mike Ruzzi ospiti della ASD Endurance Sailing Team - Presso le strutture del porto Le Marinelle di San Salvo
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


15 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

San Salvo   Eventi 21/07/2014

I velisti di Mike Ruzzi ospiti
della ASD Endurance Sailing Team

Presso le strutture del porto Le Marinelle di San Salvo

I piccoli velistiDomenica 20 Luglio si è svolto un allenamento speciale per gli allievi dell’istruttore Mike Ruzzi che sono stati ospiti della ASD Endurance Sailing Team presso le strutture del porto Le Marinelle di San Salvo. 

Giovani velisti dai 6 agli 11 anni hanno inaugurato la stagione velica della ASD Endurance Sailing Team che ha ospitato genitori e appassionati con l’obiettivo di organizzare a breve un raduno tecnico e regata che coinvolga i circoli velici da Termoli a Pescara.

Lo scopo dell’associazione velica e della società Le Marinelle è di creare un polo velico di riferimento per tutti coloro che vogliono imparare l’arte della vela e condividere tali emozioni con appassionati e neofiti.

A breve il calendario ufficiale degli eventi sul sito dell’associazione
www.endurancesailingteam.com

"Un grande ringraziamento va, oltre al porto che ha sposato da subito il progetto velico, alla WEM e a tutti i soci della Endurance Sailing Team che da due anni a questa parte stanno spingendo per creare le condizioni ideali per nascita della cultura velica san salvese, tra cui spiccano Pietro De Cinque e Danilo Bolognese", dichiara Alberto Baccari, presidente ASD Endurance Sailing Team.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi