Notte bianca, la città antica in festa dal tramonto all’alba - Estate 2014
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


10 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 19/07/2014

Notte bianca, la città antica
in festa dal tramonto all’alba

Estate 2014

Vasto. Notte bianca 2013Arriva quasi in sordina, senza la tradizionale presentazione ufficiale in municipio. Ma è tutto pronto per la quinta edizione della Notte bianca di Vasto. L'evento, nato nel 2010 da una collaborazione tra il Comune, il consorzio Vasto in centro, Confcommercio e Confesercenti, dal tardo pomeriggio di oggi vedrà la città antica riempirsi di musica, colori e sorrisi, come nelle precedenti edizioni (clicca qui per vedere il filmato del 2013).

Marco Corvino, presidente di Vasto in centro, è fiducioso: "Da parte nostra, anche quest'anno c'è stato un concreto contributo all'organizzazione della Notte bianca attraverso l'arredo del centro storico e l'animazione brasiliana. Le attività commerciali della città antica garantiranno l'apertura straordinaria fino all'una di notte" (clicca qui per visionare il programma completo della manifestazione).

Per ovviare ai disagi dello scorso anno, l'amministrazione comunale farà installare più contenitori dei rifiuti e la Sasi garantirà l'erogazione dell'acqua senza interruzioni, in modo da non creare problemi a bar, pizzerie, pub e ristoranti, che nelle precedenti edizioni, a causa della carenza idrica e della turnazione estiva tra i quartieri della città, si sono ritrovati a secco nel bel mezzo della notte.

Tutto il centro storico si trasformerà in una grande isola pedonale (clicca qui per vedere l’elenco della strade chiuse al traffico). Sono consigliati l'utilizzo dei mezzi pubblici e, per chi raggiungerà il centro in macchina, il parcheggio multipiano di via Ugo Foscolo e il parcheggio fotovoltaico di via Conti Ricci. Le forze dell’ordine presidieranno l’intera area per garantire sicurezza dalle 15, ora in cui scatterà il divieto di transito ai veicoli a motore, fino all’alba. Non ci saranno i vigili: è ancora braccio di ferro tra l’amministrazione comunale e il Diccap, sindacato del personale di polizia municipale. Non c’è accordo sul turno di notte, né sul taglio delle indennità accessorie dello stipendio.

di Michele D’Annunzio (m.dannunzio@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi