CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


25 settembre 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 17/07/2014

Festa del gelato tra gusto
e solidarietà nel ricordo di Luigi

A San Salvo la manifestazione per raccogliere fondi per i bambini del Congo

La famiglia OcchioneroTantissime persone hanno partecipato ieri alla 7ª edizione della Festa del gelato al cioccolato, organizzata dalla gelateria "Ai tre Scalini" di San Salvo marina. Una giornata speciale, quella vissuta dalla famiglia Occhionero, titolare dall'attività, in cui la creatività legata al gelato si fonde con la solidarietà nel ricordo del piccolo Luigi, scomparso in seguito al crollo della scuola elementare durante il terremoto a San Giuliano di Puglia nel 2002. Dopo quel tragico avvenimento la famiglia Occhionero si trasferì a San Salvo, dove aprì la gelateria. Il 16 luglio, giorno del compleanno di Luigi, ha sempre rappresentato un momento speciale. Sette anni fa Michele e Giulia decisero di organizzare questa festa. "Abbiamo pensato ad una giornata per i bambini e cosa scegliere se non il gusto più amato da loro, il cioccolato?". Nelle prime edizioni, quindi, la festa era un'occasione in cui a tutti i bimbi veniva offerto un gelato al cioccolato. Poi, tre anni fa, conobbero l'associazione Vita e solidarietà onlus, che si occupa di progetti per i bambini dell'Africa. "I progetti che portano avanti sono importantissimi - spiega Michele - e così abbiamo deciso che l'incasso di questa giornata è tutto per loro. L'anno scorso hanno costruito un dispensario in Congo, quest'anno i soldi serviranno per portare lì la corrente elettrica per i frigoriferi dove vengono conservati vaccini e medicine per i bambini". 

Il cioccolato degli angeliIn tanti sono clienti delle gelateria o turisti che passano per gustare il gelato, altri percorrono molti chilometri solo per poter dare il loro contributo a questa festa di solidarietà. Ieri, entrando nel locale, si sono trovati davanti un bancone con decine di gusti tutti a base di cioccolato. Dai più classici a quelli stravaganti, tutti nati dalla creatività di Michele. "È una giornata speciale anche per me che preparo i gelati. Partendo da diversi gran cru di cioccolato, ognuno con un suo gusto, abbino frutti, verdura e fiori. Tanti gusti, poi, sono unici per questa giornata". Come il cioccolato degli angeli, con confetti colorati e una dedica speciale. Durante la serata spazio anche all'animazione per i bambini, con un clown che si è divertito a truccare anche i dipendenti. "Devo dire grazie anche a loro - aggiunge Michele - sono stati qui tutta la giornata, senza badare ai normali turni di lavoro quotidiano mettendoci tanto affetto". 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 

Annunci di Lavoro

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi