Vasto   Eventi 13/07/2014

Tanti palloncini azzurri in cielo
salutano il Festival del Sorriso

Si conclude l’evento organizzato dai Ricoclaun

Il lancio dei pallonciniÈ il conto alla rovescia scandito dalla voce allegra di Rosaria Spagnuolo a dare il via al lancio di palloncini azzurri nel cielo di Vasto. Si chiude così la prima edizion del Festival del Sorriso - Notte Azzurra x 3, manifestazione organizzata dall'associazione Ricoclaun Vasto Onlus in collaborazione con Vasto in Centro e l'amministrazione comunale. Per tre giorni, nonostante qualche rinuncia dovuta al maltempo, il centro storico è stato colorato dalla presenza gioiosa dei bambini e delle loro famiglie. Ad accoglierli, naturalmente, i clown e le tante associazioni, gli enti, i volontari, che si sono spesi per la riuscita della manifestazione. Nel pomeriggio tanti laboratori creativi e sportivi. Piazza Rossetti è diventata multicolor grazie al poeta di strada Ivan Tresoldi, che ha proposto una gigantesca "pagina bianca" attorno al monumento dove chiunque poteva disegnare o scrivere. Spazio all'arte anche con dei giovani writers che, su una struttura appositamente posizionata in piazza Pudente, hanno realizzato stupendi graffiti sul tema del sorriso. Nella stessa piazza ha trovato posto anche lo stand dell'associazione Be With Us onlus, che sostiene il diritto all'istruzione. Arrivati da Roma per partecipare con entusiasmo al festival, i volontari e ieri sera ha regalato tanti libri come promozione della lettura. 

Le immagini della serata di veneredì (clicca qui)

Piazza Rossetti...multicolorIn serata l'attenzione si è spostata sul palco davanti Palazzo d'Avalos. Giuliano Gomez, speaker di Radio Delta 1, ha condotto lo spettacolo iniziato con i bambini della scuola dell'infanzia Santa Lucia e proseguito con le colonne sonore dei cartoni animati suonate al piano da "Mary Poppins" Angela Giancristofaro. Rosaria Spagnuolo e il presidente di Vasto in Centro Marco Corvino hanno voluto rendere omaggio a tutte le persone che hanno collaborato a questa prima edizione del Festival del Sorriso che ha attirato in centro tante persone, sulla scia della prima edizione della Notte Azzurra nel 2013. Tanti applausi per l'equipe Nuovi Orizzonti della Grotta del Saraceno e per i due clown maghi delle bolle di sapone, Cocò e Casper. Emozionante la performance artistica di Federico Faini che, con la tecnica della sandart, ha narrato la storia dell'associazione Ricoclaun. Gran finale con il lancio dei palloncini dei desideri, azzurri e illuminati internamente da led, a cui i bambini avevano legato un biglietto con il proprio desiderio. A chiudere il Festival del Sorriso la divertente musica dei Cartoni Animali.

L'intervista a Rosaria Spagnuolo (clicca qui)

Guarda il video Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi