Abruzzo Cup: Di Tizio-Genovesi e Mendozzi-Giuliano vincono la tappa - Seconda tappa del circuito Libertas Abruzzo Cup
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 settembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Sport 23/06/2014

Abruzzo Cup: Di Tizio-Genovesi e
Mendozzi-Giuliano vincono la tappa

Seconda tappa del circuito Libertas Abruzzo Cup

La premiazione (foto Emanuele La Verghetta)Con le vittorie di Genovesi-Di Tizio e Mendozzi-Giuliano si è concluso il torneo 2x2 maschile e femminile della Amorosi Volley, seconda tappa del circuito Beach Volley Libertas Abruzzo Cup. Finalissime che si sono giocateieri, domenica 22 giugno, con un buon pubblico a seguire le gesta degli atleti in campo. Nel torneo femminile vittoria per le giovani vastesi Alessandra Di Tizio e Gaia Genovesi, che hanno battuto le pescaresi Di Tonno - De Meis, con il risultato di 2-0 (21-14 e 21-16). 

Non meno sofferta anche l'altra finalissima, quella maschile, che ha assegnato il primo posto alla coppia Mendozzi-Giuliano in seguito ad un lungo "tira e molla" con la coppia Abbondanza-Caporicci con il punteggio 2-1 (21-14;13-21;10-15). Il terzo posto sul podio va ai vastesi Vecchiotti-Speranza e Mascitelli-Capofredano a pari punti con De Lena-Di Santo, rispettivamente per le categorie maschili e femminili.

"Una due giorni di sport e sano divertimento presso i Lidi Zio Fiore e Sabbia d'Oro - commentano gli organizzaztori- , dove si sono fronteggiati appassionati di beach volley, giovani e meno giovani, vastesi e non. Un grande successo - assicurano Massimo Di Risio e Giorgio Amorosi- confermato dal ricco numero di iscritti (22 coppie maschili e 11 femminili) e dall'ottimo livello di tecnica e fair-play riscontrato in campo".

La prossima tappa del circuito sarà disputata con la formula 2x2 misto.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

    Annunci di Lavoro


      Chiudi
      Chiudi