I ragazzi dell’Arda in visita al faro di Punta Penna - Saranno accompagnati dal gruppo comunale di protezione civile
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


5 dicembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 19/06/2014

I ragazzi dell’Arda in visita
al faro di Punta Penna

Saranno accompagnati dal gruppo comunale di protezione civile

Il faro di Punta Penna dall'altoSabato prossimo i ragazzi dell'Arda (Associazione regionale down Abruzzo) vivranno una mattinata davvero speciale. Infatti, grazie alla collaborazione del gruppo comunale di Protezione Civile di Vasto, potranno visitare il faro di Punta Penna. "Abbiamo inoltrato la domanda al Comando Zona Fari di Taranto - spiega il responsabile del gruppo di protezione civile, Eustachio Frangione -, che l'ha accettata senza esitazione. Ringraziamo di cuore Biagio Santoro, reggente del faro, per la sua grande disponibilità e premura nel seguire il percorso della domanda fino al positivo accoglimento della stessa".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi