Al via gli esami di maturità per gli studenti del Vastese - Tanti gli studenti nel Vastese che oggi iniziano gli esami
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


20 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 18/06/2014

Al via gli esami di maturità
per gli studenti del Vastese

Tanti gli studenti nel Vastese che oggi iniziano gli esami

I maturandi del PalizziSono iniziati questa mattina gli esami di maturità per tutti gli studenti italiani. Anche nel Vastese i ragazzi sono arrivati di buon'ora davanti alle loro scuole, pronti per trovare il posto "migliore" per lo svolgimento della prova di italiano. Ieri sera i maturandi hanno vissuto la loro "notte prima degli esami", ritrovandosi davanti alle scuole, in casa o nei locali, per esorcizzare l'ansia in vista delle prove da affrontare.

La prima tappa è quella della prova di italiano, forse la meno temuta dagli studenti. Il toto-tracce è andato avanti fino a questa notte, poi i plichi elettronici arrivati nei giorni scorsi nelle scuole sono stati decriptati e i ragazzi hanno potuto leggere gli argomenti su cui impostare il loro elaborato secondo le diverse modalità previste. Domani sarà la volta della secona prova, differente a seconda dell'istituto frequentato. Qualche giorno di pausa e lunedì si affronterà la terza prova, con le quattro materie scelte dalle commissioni. Poi si concluderà con gli orali, il cui calendario è stato definito oggi.

Nella galleria fotografica alcune immagini scattate questa mattina nell'istituto Palizzi e all'IIS Mattei di Vasto. 

Gli esami al MatteiLe tracce in sintesi della prima prova

Analisi del testo 
Quasimodo, versi della poesia "Ride la gazza, nera sugli aranci", dalla raccolta "Ed è subito sera".

Tema di ordine generale
Frase tratta da "Il rammendo delle periferie", articolo di Renzo Piano: "Siamo un Paese straordinario e bellissimo, ma allo stesso tempo molto fragile"

Traccia storica
Il confronto dell’Europa tra il 1914 e il 2014. Nel centesimo anniversario della prima Guerra mondiale, gli studenti sono chiamati a riflettere su com’è cambiata la situazione del continente in un secolo.

Saggio breve
In ambito artistico e letterario il titolo è il “dono”,  mentre per il saggio breve in ambito tecnico-scientifico si suggerisce di riflettere sulla "Tecnologia pervasiva". "Violenza e non violenza, due volti del Novecento" la traccia di ambito storico-politico. "Le nuove responsabilità" quella di ambito socio-economico. 

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi