CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


4 marzo 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Cronaca 15/06/2014

Multopoli, i vigili indagati
chiedono di tornare liberi

Il 19 giugno la decisione del tribunale del riesame

Luglio 2013. Blitz della finanza al Comando vigili di San SalvoChiedono di tornare in libertà i quattro vigili urbani di San Salvo finiti agli arresti domiciliari due settimane fa nell'ambito di Multopoli, l'inchiesta condotta da guardia di finanza e carabinieri e coordinata dalle Procure di L'Aquila e Vasto, secondo cui nel Comando vigili di piazza San Vitale gli indagati avrebbero formato un'associazione a delinquere finalizzata ad annullare le multe, a modificarne gli importi e ad appropriarsi, in alcuni casi, delle somme pagate dai cittadini cui erano state comminate le contravvenzioni.

Gli indagati (l'ex comandante Benedetto Del Sindaco, il maresciallo Carmela Felice e gli agenti Angela Monaco e Dino Di Fabio) - difesi dagli avvocati Giovanni e Antonino Cerella, Fiorenzo Cieri, Clementina De Virgiliis e Alessandra Cappa - negano gli addebiti che vengono loro contestati. Sulle richieste di remissione in libertà, il Tribunale del riesame dell'Aquila si esprimerà il 19 giugno.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       

      Necrologi


        Chiudi
        Chiudi