CHIUDI [X]
 
Vasto   Cultura 14/06/2014

Il restauro del Carteggio Palizzi
da Vasto arriva anche a Napoli

Evento organizzato dal Comune di Vasto

La locandinaMercoledì 18 giugno alle ore 17:00 presso la prestigiosa sede della Sala dei Baroni del Maschio Angioino di Napoli verrà presentato il “Restauro del Carteggio Palizzi”.

Il Restauro del Carteggio Palizzi, realizzato e finanziato dal Comune della Città del Vasto con la direzione scientifica della Soprintendenza ai Beni Librari e Biblioteche della Regione Abruzzo, sarà oggetto di un incontro culturale a Napoli, moderato dal giornalista e consulente politico Christian Lalla, alla presenza del sindaco Luigi de Magistris, del sindaco di Vasto Luciano Lapenna, della Prof.ssa Isabella Valente – Docente di Storia dell’Arte Contemporanea Dipartimento di Studi Umanistici Università Federico II – della Dr.ssa Lucia Arbace – Soprintendente per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici dell’Abruzzo .

“La presentazione del restauro del Carteggio Palizzi nella città di Napoli rappresenta un importante evento di promozione della nostra città fuori dai confini regionali – sottolinea Lapenna – sia sotto un profilo culturale che turistico. La cultura, quindi, come mezzo di promozione di un intero territorio”.

Inoltre, è a disposizione della cittadinanza e per chiunque voglia partecipare all’evento un pullman gratuito con partenza alle ore 8:30 di mercoledì 18 giugno nel piazzale antistante il Comune di Vasto e rientro previsto in serata. Per prenotazioni, sino a esaurimento posti, è possibile scrivere una mail a portavoce@comune.vasto.ch.it indicando il nome, cognome, recapito telefonico e numero di partecipanti.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi