CHIUDI [X]
 
Vasto   Attualità 21/05/2014

Concorso vigili, gli interrogativi
del Movimento 5 Stelle

"Occorre ripartire dalla legalità e dal rispetto delle regole"

Municipio di VastoDopo l'intervento del Diccap, sindacato autonomo di Polizia locale, è il Meetup Histonium del Movimento 5 Stelle ad intervenire sul concorso per la formazione di una nuova graduatoria finalizzata all'assunzione di agenti a tempo determinato. "Se non riportiamo il concetto della legalità e del rispetto delle regole alla base del vivere civile, come suo fondamento, non ci sarà rinascita morale, politica, civile ed economica. I cittadini possono criticare una scelta politica, un’opzione anziché un’altra, ma devono poter essere certi che qualsiasi azione svolta dai nostri rappresentanti politici e dalle Amministrazioni pubbliche abbia alla base il rispetto non solo delle Leggi ma anche dei Regolamenti. Non possiamo, come cittadini, trasformarci in investigatori ed andare a verificare nella miriade di articoli dei regolamenti che tutto sia rispettato. Questo lo pretendiamo da chi ci amministra e dai funzionari che per lavoro svolgono questa funzione". 

L'articolo con le contestazioni del Diccap (clicca qui)

Due i temi al centro dell'attenzione, la modifica della data di scadenza e i requisiti richiesti (prima patente A e B, poi solo B). Da qui gli interrogativi del Movimento 5 Stelle:

"E’ normale, legalmente e moralmente accettabile che con tanta superficialità si ignori un Regolamento adattando i requisiti ai candidati e non viceversa?

Quale motivazione plausibile può addurre l’Amministrazione per non aver fatto ricorso a graduatorie esistenti approvate da altre Amministrazioni? E’ stato fatto un tentativo in tal senso per evitare, in una logica di contenimento della spesa pubblica, di indire un nuovo concorso con i conseguenti costi a carico dei contribuenti?

Perché non si è tenuto conto del Regolamento del Corpo di Polizia Municipale che richiede come requisito speciale il possesso di patente di guida di cat. A e B ma lo si è, in un secondo momento, modificato limitandolo al solo possesso di patente di cat. B? Non sarebbe più logico ed opportuno poter disporre di Agenti che abbiano tutti i requisiti necessari utilizzabili, soprattutto nel periodo estivo, in caso di necessità? Forse è troppo malizioso insinuare possano esserci stati semplici motivazioni di utilizzo a scopi elettoralistici vista l’imminente scadenza elettorale.

E’ lecito supporre che le assunzioni a tempo determinato ripetute ogni anno siano dovute ad una cronica carenza di organico o va dato credito alla leggenda metropolitana che vuole gli Agenti di Polizia Municipale di Vasto tutti “Tenenti” o impegnati in innumerevoli adempimenti burocratici  negli uffici? Nelle strade ne vediamo pochi di Agenti, mentre ogni cittadino vastese ha modo di constatare ogni giorno come il parcheggio selvaggio sia una regola più che un’eccezione… A parte le battute, sarebbe interessante conoscere la situazione del Corpo di Polizia Municipale a Vasto,  le sue funzioni,  l’adeguato rapporto tra numero di Agenti e popolazione, un rapporto sulle attività svolte e le potenzialità inespresse".

Un passaggio anche sulla "sfida" lanciata dal sindaco Lapenna sulla pista ciclabile nella Riserva. "Rendiamo noto che nell’arco di un mese successivo alla sfida lanciata, sono state comunicate tre date possibili per l’incontro. Due di queste non sono state accettate. Alla terza data non è stata data alcuna risposta".

                                                                                                            

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi