Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


19 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 29/04/2014

Torneo delle Regioni: Vasto
capitale del calcio a 5 giovanile

Stasera la nazionale under 21, poi 13 regioni in campo

La conferenza stampaPer una settimana Vasto sarà la capitale del calcio a 5 giovanile. Si partirà questa sera, con la gara amichevole tra l’Italia under 21 e i pari età della Grecia, seguita dalla presentazione ufficiale delle 13 selezioni regionali presenti. Il Torneo delle Regioni di calcio a 5 per le categorie giovanissimi e allievi è alla sua seconda edizione. A fare gli onori di casa nella conferenza stampa è stato il vicesindaco Vincenzo Sputore, che ha voluto ringraziare la federazione per aver scelto Vasto. “Vi porto innanzitutto il saluto del sindaco Lapenna, assente per motivi istituzionali. Il calcio, come sapete, è la mia seconda casa, quindi non posso che essere felice. Cercheremo di fare del nostro meglio anche per rilanciare questo sport”. 

Soddisfatto il presidente del comitato regionale abruzzese Figc Daniele Ortolano. “Abbiamo voluto fortemente riportare una manifestazione di carattere nazionale in questa città, con ottimi impianti ma anche tanta storia e cultura. Speriamo i ragazzi sappiamo vivere questa bella atmosfera”. Saranno oltre 500, tra atleti, tecnici e accompagnatori, le persone presenti in città. Un’opportunità unica per la città, in un periodo fuori dalla stagione estiva. 

Si parte questa sera, con la partita dell’under 21, in cui militano anche quattro giovani abruzzesi. “Purtroppo non esiste ancora un campionato europeo under 21, quindi l’attività della nazionale giovanile si basa su amichevoli - spiega il consigliere federale Andrea Farabini -. Oggi lavoriamo con i sotto età, di fatto sono ragazzi under 19 e under 18. Questo per poterli formare e poi inserirli nella nazionale maggiore”.

La nazionale italiana di calcio a 5 è campione d’Europa in carica, in Abruzzo ci sono due squadre in serie A, Montesilvano e Pescara, anche Vasto ha un buon passato che ha toccato anche la serie B. Ma negli ultimi anni il movimento si è spento. Per questo l’auspicio del delegato regionale Alessandro Di Berardino è che da qui si possa ripartire. “A Vasto ci sono potenzialità per il calcio a 5. Questo evento vuole essere da traino per la promozione. Oltre alla competizione sarà un momento di aggregazione per i ragazzi delle 13 regioni che parteciperanno”. 

Soddisfatto anche Gaetano Martone, responsabile della delegazione distrettuale di Vasto. “È stata una grande gioia ricevere la comunicazione che Vasto era stata scelta per ospitare la manifestazione. Il Comune si è messo subito a disposizione, così come la Vasto Basket che gestisce il PalaBCC e lo staff del Pala San Gabriele”.

Si parte quindi stasera, alle 21 al PalaBCC, con la sfida tra Italia e Grecia under 21, che torneranno in campo anche domani, 30 aprile. Nell’intervallo verrà premiato Stefano Mammarella, portiere abruzzese della nazionale italiana campione d’Europa, premiato per due anni consecutivi come il migliore al mondo. Poi sfileranno le delegazioni regionali che da domani si daranno battaglia nei due impianti vastesi. Ci saranno gare mattina e pomeriggio, il 4 maggio si svolgeranno le finali.

Per tutti gli aggiornamenti è online il sito della manifestazione (clicca qui). 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi