"Positiva la rimozione dei rifiuti ma ora si sistemi anche il resto" - Sul lungomare di Vasto Marina
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


21 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   L'angolo dei lettori 17/03/2014

"Positiva la rimozione dei rifiuti
ma ora si sistemi anche il resto"

Sul lungomare di Vasto Marina

Il tubo sulla spiaggiaDa Renato Rossi riceviamo e pubblichiamo.

"Domenica mattina, arrivato sul lungomare di Vasto Marina per il solito giro domenicale in mountain bike, con piacevole sorpresa ho visto che il mucchio di immondizia presente nei giorni precedenti è stato rimosso e poi proseguendo, una volta arrivato alla ciclabile Vasto-San Salvo, anche qui ho trovato un'altra piacevole sorpresa, hanno iniziato a sostituire alcune delle tavole rotte.

E' buona cosa che vi sia stata attenzione da parte dell'amministrazione locale a far eseguire questi interventi, e che questi vengano portati a termine. In particolare nella rimozione dei rifiuti, gli operatori ecologici intervenuti visto che hanno fatto "trenta" potevano però fare anche "trentuno" e rimuovere anche i tre copertoni d'auto, che invece sono rimasti ancora li sulla spiaggia.

Spero sarà per il prossimo intervento per rimuovere quanto ancora rimasto in questa zona del litorale. Sarebbe anche auspicabile che l'amministrazione locale trovasse al più presto, possibilmente prima che inizi la prossima stagione balneare, una soluzione per porre rimedio alla presenza di questo "mostro" di tubo di scarico che fuoriesce dalla sabbia e ai numerosi tombini di cemento rimasti, anche questi a vista".

 

 

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi