Liceo Pantini-Pudente incontra il Gruppo di Acquisto Solidale Vasto - Gli studenti a confronto con il presidente gagliardi
CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


24 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 27/02/2014

Liceo Pantini-Pudente incontra il
Gruppo di Acquisto Solidale Vasto

Gli studenti a confronto con il presidente gagliardi

L'intervista a Giovanni Gagliardi

I ragazzi del Liceo Economico "Pantini-Pudente" hanno incontrato lo scorso 22 febbraio Giovanni Gagliardi presidente dei Gruppi di Acquisto Solidale di Vasto, per esaminare la natura e le finalità dei G.A.S. e in particolare del "nucleo operativo" della città.

"Giovanni Gagliardi - spiega una nota del Liceo - ha risposto in maniera puntuale e dettagliata a tutte le curiosità degli studenti. Ciò che è emerso dalla sua esposizione, al di là delle nozioni e delle informazioni fornite, è stato soprattutto l'impegno appassionato e la sua fiducia verso una forma di economia che si discosta dalla mera logica dei profitti. 

I Gruppi di Acquisto Solidale propongono una nuova e diversa modalità di consumo, sono attenti principalmente al rispetto dell’ambiente e della dignità delle persone che producono beni per la collettività e perseguono, inoltre, obiettivi di qualità e trasparenza dei processi di produzione e di distribuzione.

Per credere a questo nuovo approccio al consumo, occorre operare un cambiamento graduale della propria idea di economia che solo può condurre alla consapevolezza che non solo è possibile, ma è anche stimolante accettare questa sfida culturale "marciando controcorrente". I G.A.S rappresentano, per gli associati, anche una preziosa occasione di aggregazione e socializzazione e di rinnovate forme di relazioni interpersonali. Molto interessante è stata anche la lettura della Carta dei Principi del G.A.S. di Vasto e il momento in cui gli studenti si sono confrontati con il presidente Gagliardi visionando e commentando alcuni materiali dell'indagine sociologica che i giovani ricercatori stanno portando avanti sul territorio vastese e limitrofo.

"L'attività illustrata - commenta la dirigente Letizia Daniele - costituisce solo un tassello delle numerose possibilità operative che il Liceo Economico Sociale offre. Questa tipologia di liceo, chiamata anche il Liceo della modernità e della complessità, costituisce la risposta vincente, in ambito scolastico, alle gravi carenza di formazione giuridica, economico-politica e sociale".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi