In piazza gli studenti danzano contro la violenza sulle donne - Flash mob per sensibilizzare sull’argomento
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


12 luglio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Eventi 14/02/2014

In piazza gli studenti danzano
contro la violenza sulle donne

Flash mob per sensibilizzare sull’argomento

La danza degli studenti in piazzaOggi è la giornata dedicata all'evento mondiale "One Billion Rising", per la sensibilizzazione ai temi della prevenzione e del contrasto della violenza di genere che si susseguiranno nel corso della giornata allo scopo di coinvolgere tutta la comunità locale nel dire fermamente  “NO” alla violenza.

Il Centro Donnattiva, insieme al Comune di Vasto, ha organizzato tre appuntamenti per la giornata.  In mattinata prima un seminario: “I giovani contro la violenza. Percorsi e pratiche di contrasto nella città di Vasto” nella pinacoteca di Palazzo D'Avalos, al quale hanno preso parte gli Istituti d’Istruzione Superiore di Vasto “Mattei”, “Mattioli”, “Palizzi”, “Pantini Pudente” e  gli studenti che hanno aderito al percorso di sensibilizzazione al contrasto della violenza.

A seguire è stata la volta del Flash mob “One Billion Rising", una danza collettiva a cura degli studenti delle scuole superiori di Vasto con il coordinamento delle insegnanti educazione fisica O. Censi, O. Colonna e delle studentesse Donatella Napolitano, Eleonora Barone, Martina Mancini, Lorenza De Filippis e Sonia Grasso dell’I.I.S. “Mattei”. Alla danza hanno preso parte anche vari cittadini presenti in piazza Rossetti.  

Nel pomeriggio alle 17.30 - Donne violate: lo sguardo dell'altro, nella Pinacoteca di Palazzo D'Avalos, un percorso di indagine iconografica sul tema della violenza di genere, a cura della storica dell'arte Bianca Campli.

Alle 18.30 in centro verranno proiettati i video realizzati dagli studenti degli Istituti Superiori di Vasto che hanno partecipato al percorso di sensibilizzazione della violenza di genere. Le classi: 2B sezione Classica dell’I.I.S.S. e 4A sezione Artistico- Arti Figurative dell’I.I.S.S. del “Pantini Pudente”, 4D Liceo Scientifico Statale “Mattioli”, 4A AFM dell’I.T.S.E.T. “Palizzi” e 4 Chimica sezione A dell’I.I.S. “Mattei”.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi