CHIUDI [X]
 
Vasto   Sport 08/02/2014

Il San Salvo attende la Vastese,
il Vasto Marina rivuole i 3 punti

Per la Virtus Cupello sfida esterna contro l’Altinrocca

Vincenzo Benedetti, difensore della VasteseDomenica alle 15.00 si gioca per la settima giornata di ritorno del campionato di Eccellenza. La Vastese sesta in classifica sarà impegnata a San Salvo, entrambe le squadre vogliono tornare alla vittoria che manca da cinque turni per i padroni di casa e da tre per i biancorossi. La formazione di Gallicchio, che è stato squalificato fino al 12 febbraio e quindi non sarà in panchina, deve centrare prima possibile l'obiettivo salvezza, quella di Lemme invece prova a qualificarsi per i play-off, anche se la strada è diventata più difficile.

Gli ospiti dovranno fare a meno di Irmici squalificato per una giornata e Battista per due, il centrocampista, che salterà anche la partita contro l'Avezzano nel prossimo turno all'Aragona, a fine gara contro il Francavilla, secondo il referto: "con tono minaccioso offendeva un assistente arbitrale". 

A San Salvo questa è una partita molto sentita, la tifoseria locale ci tiene in modo particolare a vincere. Nella stagione in corso le squadre si sono incontrate due volte e ha sempre vinto il San Salvo: 1-0 in Coppa Italia al "Davide Bucci" e 3-1 alla prima di mister Lemme all'Aragona, in entrambe le occasioni è stata festa biancazzurra dopo la partita. A Vasto però, nonostante la tifoseria abbia ribadito più volte che i veri derby siano altri, come quelli contro Chieti, Lanciano e Avezzano e anche se è considerata una partita come le altre, i biancorossi non vogliono perderla.

Prima della sfida dell'andata gli ultimi precedenti in campionato risalivano alla stagione 1997/98, nel torneo di Promozione vinto dalla squadra di Donato Anzivino. All'andata a San Salvo il 28 settembre 1997 finì 0-3 con le reti di Luongo, Nepa su rigore e Monaco ancora su rigore. Al ritorno nuova vittoria della Pro Vasto, era il 18 gennaio 1998, all'Aragona terminò 2-0 con reti di De Santis e Luongo.Vito Marinelli, attaccante del San Salvo

Gli ex dell'incontro sono Mainardi, Antenucci e Lapiccirella nel San Salvo e Torres nella Vastese. Come tutte le domeniche i risultati in diretta saranno visibili su zonalocale.it, nel box segui lo sport, a destra.

Impegno interno per il Vasto Marina di Precali che ospita il River Casale in un importante scontro salvezza. I padroni di casa vogliono tornare a vincere, visto che non riescono da quattro turni. Sarebbe il quinto successo stagionale e potrebbe portare i vastesi fuori dalla zona play-out, è senza dubbio un'occasione da sfruttare al meglio. Assenti Napolitano squalificato per una giornata e Giuliano vittima di uno stiramento, ne avrà almeno per una settimana. 

Altra sfida salvezza è Altinrocca-Virtus Cupello, i padroni di casa sono penultimi in classifica, se conquistano l'intera posta in palio mantengono vive le speranze di mantenere la categoria. I rossoblu non vincono da quattro turni e le dirette concorrenti si stanno riavvicinando, serve un successo per distanziare la zona a rischio.

Antenucci, portiere del Vasto MarinaLe altre vastesi. Anche nelle altre categorie si gioca alle 15.00. In Promozione il Real Tigre attende domenica in casa il Castello 2000, l'obiettivo della truppa giallonera, che arriva da tre sconfitte consecutive, è di riprendere a fare punti. Riposa la Prima Categoria che riprenderà domenica 16 febbraio con il derby di Scerni, in Seconda l’Incoronata recupera una gara molto importante contro il Colledimezzo rinviata per impraticabilità del campo due settimane fa, se vince sale al terzo posto, a due lunghezze dalla seconda e quattro dalla prima. Anche in questo caso il campionato è fermo, si riparte domenica 23 febbraio. In Terza il Real Porta Palazzo, che continua con il rafforzamento e tessera anche l’esperto portiere Massimiliano Padoan, ospita la Casalese per una sfida che vale i play-off, lo Sporting Vasto gioca a Guilmi.

 

Il programma della 24esima giornata di Eccellenza (7° di ritorno), domenica 9 febbraio, ore 15.00. Acqua&Sapone-Capistrello, Altinrocca-Virtus Cupello, Avezzano-Alba Adriatica, Civitella Roveto-Pineto, Francavilla-Torrese, Miglianico-Rosetana, San Nicolò-Montorio, San Salvo-Vastese, Vasto Marina-River Casale

La classifica. San Nicolò 63, Avezzano 53, Capistrello e Torrese 42, Pineto 36, Vastese 34, Miglianico e Alba Adriatica 30, San Salvo e Rosetana 28, Acqua&Sapone e Virtus Cupello 24, River Casale 23, Francavilla, Montorio e Vasto Marina 22, Altinrocca 15, Civitella Roveto 14

Il prossimo turno, domenica 16 febbraio, ore 15.00. Capistrello-San Salvo, Miglianico-San Nicolò, Montorio-Francavilla, Pineto-Alba Adriatica, River Casale-Civitella Roveto, Rosetana-Vasto Marina, Torrese-Altinrocca, Vastese-Avezzano, Virtus Cupello-Acqua&Sapone

di Giuseppe Mancini (g.mancini@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi