Studenti in montagna, torna il progetto "Lupi di mare sugli sci" - Iniziativa promossa dal vasto sci club "donatella gaspari"
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 novembre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Sport 05/02/2014

Studenti in montagna, torna il
progetto "Lupi di mare sugli sci"

Iniziativa promossa dal vasto sci club "donatella gaspari"

La foto di gruppo dello scorso anno

Torna l'appuntamento con il progetto "Lupi Di Mare Sugli Sci", promosso dal Vasto Sci Club "Donatella Gaspari" in collaborazione con le scuole dell'istituto comprensivo 1, primaria "L.Martella" e secondaria "G.Rossetti".  Dopo i positivi riscontri dell'edizione 2013 gli studenti che parteciperanno al progetto saranno dal 23 al 25 febbraio a Campitello Matese, dove, insieme agli istruttori della scuola sci Plattner e ai tutor dello Sci Club vasto, avranno la possibilità di apprendere la tecnica sciistica, in un ambiente montano unico.

"Durante la permanenza - spiega il presidente dello Sci Club, Rocco De Vitofrancesco -verrano affrontati anche argomenti quali la flora e la fauna montana, la neve e la sua trasformazione, le valanghe, la sicurezza sulle piste. Ringraziamo la dirigente scolastica Maria Pia Di Carlo per la collaborazione con lo Sci Club Vasto. Le iscrizioni entro il 10 febbraio, per chi vuole partecipare info su www.sciclubvasto.it".

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi