Vasto   Cronaca 23/01/2014

Boato nella notte: una bomba carta
distrugge vetrina in via Ciccarone

I frammenti hanno rotto anche i vetri delle abitazioni di fronte

Carabinieri raccolgono elementi utili alle indaginiIl boato è stato fortissimo. Era da poco passata la mezzanotte quando mani ignote hanno depositato una bomba carta davanti alla vetrina di un'agenzia di pompe funebri in via Ciccarone. L'esplosione ha mandato in frantumi lo spesso vetro e il granito della cornice. Le schegge sono schizzate ovunque e hanno distrutto il lunotto di un'auto parcheggiata di fronte e diversi vetri di porte e finestre delle due palazzine di fronte.

Uno dei titolari dell'agenzia funebre La Concordia vive nell'appartamento esattamente sopra l'attività ed è stato il primo a scendere e rendersi conto di quanto era accaduto, raggiunto poi dagli altri familiari. La forte esplosione ha fatto scendere in strada anche gli abitanti delle case nelle vicinanze.

E' stato compito dei carabinieri della Compagnia di Vasto effettuare i rilievi e raccogliere le testimonianze, sul posto anche una pattuglia della Polizia di Stato. Senza parole e scossi per l'accaduto i titolari dell'agenzia funebre. La bomba carta è stata fatta esplodere in un orario, mezzanotte e venti, in cui in via Ciccarone è ancora trafficata. Se qualcuno si fosse trovato a passare in quel momento, avrebbe rischiato di rimanere ferito. 

Le indagini dei carabinieri, che hanno raccolto ogni elemento utile, dovranno cercare di dare una risposta a questo violento atto criminoso.

Guarda le foto

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi