CHIUDI [X]
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


13 aprile 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Eventi 19/01/2014

Festa a Pagliarelli: benedetti gli
animali in onore di Sant’Antonio

Premiati gli animali più belli e i bambini delle scuole dell’infanzia

La festa a PagliarelliE' contrada Pagliarelli a chiudere i festeggiamenti in città in onore di Sant'Antonio abate. Ieri pomeriggio la benedizione del fuoco, questa mattina tanti appuntamenti che hanno richiamato un gran numero di persone. Questa mattina il primo momento è stato la deposizione di una corona d'alloro al momumento dedicato ai Caduti della terra. Poi la Santa Messa celebrata da Padre Paolo Petrucci, che ha poi benedetto i pani che vengono distribuiti in questa festa. Nei terreni attorno alla chiesa si sono radunate tante persone giunte con i loro animali, nel giorno in cui si celebra la memoria del loro Santo Patrono.

Erano davvero in tanti, tanti cani, poi cavalli, asini, gatti, capre, tartarughe, criceti e anche un gallo. Per loro la benedizione impartita da Padre Petrucci e poi la premiazione con la giuria, composta dai soci dei Lions Club che hanno scelto al terzo posto i gatti siamesi di Mariangela Giammichele. Al secondo posto a pari merito sono stati premiati il cavallo anglo-arabo-argentino di Giuliano D'Aurizio e lo stallone arabo di Consiglia D'Alessandro. Primo posto al pastore dei pirenei del Gruppo Cinofili di Vasto. "Il motto dei Lions è We Serve - ha spiegato Luigi Marcello - per questo abbiamo scelto un animale che, oltre ad essere bello, è anche utile per le ricerche dei dispersi in montagna".

Poi la premiazione dei bambini che hanno partecipato al concorso di disegno indetto dal Comitato feste e dai Lions. La giuria ha scelto la Scuola dell’Infanzia dell’Incoronata, sezione A, la Scuola dell’Infanzia Smerilli, sezione A e la Scuola dell’Infanzia San Michele. Spazio poi al coro della Chiesa di Pagliarelli, che ha intonato il canto del "Sant'Antonio" e il San Sebastiano. In chiusura di mattinata dolci e vino per tutti per fare festa insieme. 

Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     
     
     
     
     
     

    Chiudi
    Chiudi