San Salvo, open day alle superiori per una scelta consapevole - All’Istituto di Istruzione Superiore “R. Mattioli”
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 gennaio 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

San Salvo   Eventi 15/01/2014

San Salvo, open day alle superiori
per una scelta consapevole

All’Istituto di Istruzione Superiore “R. Mattioli”

Istituto di Istruzione Superiore “R. Mattioli” di San SalvoL’Istituto di Istruzione Superiore “R. Mattioli” di San Salvo, nell’ambito delle iniziative legate all’Orientamento in entrata, apre le porte alle famiglie degli studenti del terzo anno della Scuola Media, in vista delle iscrizioni per l’anno scolastico 2014/2015.

L’Istituto Mattioli sarà aperto al pubblico nei giorni di Sabato 18 gennaio e Sabato 25 gennaio, dalle ore 15 alle ore 19, nelle sedi di Via Montegrappa n. 69.  

Il Dirigente Scolastico, gli studenti, i docenti e il personale  saranno disponibili ad accogliere i genitori e gli alunni  per illustrare l’Offerta Formativa delle tre scuole dell’Istituto: Liceo Scientifico nuovo ordinamento, Liceo Scientifico con opzione Scienze Applicate, Istituto Tecnico Economico (ex Istituto Tecnico Commerciale) e Istituto Professionale di Stato per l’Industria e l’Artigianato (indirizzi Produzioni Industriali e Manutenzioni e indirizzo Socio – Sanitario).

Per ulteriori informazioni, si può consultare il sito internet www.ismattiolisansalvo.gov.it.

Saranno proprio gli studenti già iscritti all’Istituto a guidare gli ospiti nella scelta più importante del loro percorso formativo.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     
     
     

    Necrologi


      Chiudi
      Chiudi