Saldi, negozi del centro storico: 2 giorni di apertura straordinaria - L’iniziativa
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


28 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Attualità 04/01/2014

Saldi, negozi del centro storico:
2 giorni di apertura straordinaria

L’iniziativa

Vasto. La locandina dei saldi 2014Anche in Abruzzo è iniziato il periodo dei saldi. A Vasto i commercianti della città antica confermano, come già avviene da qualche anno, l'apertura straordinaria dei negozi, prevista per domenica 5 e lunedì 6 gennaio.

"Con l’intento di rendere più vivace e dinamico il centro storico di Vasto, nella sua peculiarità di centro commerciale naturale e per facilitare gli acquisti in occasione dei prossimi saldi che hanno inizio il 4 Gennaio 2014, le attività commerciali del centro storico di Vasto proporranno Fai un saldo in centro, con l’apertura straordinaria per domenica 5 gennaio e lunedì 6 gennaio, giorno dell'Epifania", annuncia Marco Corvino, presidente di Vasto in centro, il consorzio che raggruppa una settantina di attività commerciali del borgo antico.

"Il consorzio auspica che questa iniziativa possa essere un ulteriore richiamo per coloro che in diverso modo vorranno approfittare della accoglienza della nostra città nei giorni finali delle festività natalizie".

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi