Tre vastesi a Londra per Utopia, nuovo video di The Last Hour - Roberto del vecchio insieme a lara celenza e claudio carluccio
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


27 ottobre 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Vasto   Musica 03/01/2014

Tre vastesi a Londra per Utopia,
nuovo video di The Last Hour

Roberto del vecchio insieme a lara celenza e claudio carluccio

Foto Simona TravagliniTre vastesi a Londra per realizzare un videoclip davvero interessante. Si tratta di Utopia, brano che anticipa l'uscita del nuovo album di The Last Hour, progetto solista di Roberto Del Vecchio. Il disco si chiamerà Deadline e sarà un'esplorazione fra illusione e realtà, vita e sogni.  Per la realizzazione del brano e del video l'artista ha collaborato con due concittadini che in diversi modi si sono trovati nella capitale britannica: la regista Lara Celenza (Kalifilm productions) e il musicista Claudio Carluccio. Nei panni di Utopia, in questo video dalle atmosfere dark, l'attrice Aisling Mallons. Con loro, per occuparsi della parte fotografica, un'altra conterranea, Simona Travaglini.

Credits
Artist: The Last Hour
Cast: Aisling Mallon as Utopia, Roberto Del Vecchio & Claudio Carluccio
Written & Directed by: Lara Celenza
Director of Photography: James Winslett
Dresses by: Johanna Hehir
Hairstyling & Make-up by: Cassandra Aslanidis & Emma Morris on Aisling, Aisling Mallon on Roberto & Claudio
Production Assistants: Emma Hart, Ron Berisha Backstage
Photographers: Simona Travaglini, Emma Hart
Edited by: Lara Celenza
Digital Effects: James Winslett

"Utopia" by The Last Hour (R. Del Vecchio)
Mix & Mastering by: Carlo Baldini
Backing Vocals & Acoustic Guitar by: Claudio Carluccio

Guarda il video Guarda le foto

di Giuseppe Ritucci (g.ritucci@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

     

    Annunci di Lavoro

       
       
       
       
       
       
       

      Chiudi
      Chiudi