All’Auditorium di Casalbordino commedia dialettale in due atti - "...Si l’ha da‘ mullà ammùllile gròsse!!!“
 

Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


31 maggio 2020
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita

Infografiche Covid-19

bar_chartAbruzzo

bar_chartComuni

Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

Casalbordino   Eventi 03/01/2014

All’Auditorium di Casalbordino
commedia dialettale in due atti

"...Si l’ha da‘ mullà ammùllile gròsse!!!“

La locandina dello spettacoloNei giorni 4, 5 e 6 gennaio 2014 alle ore 20.30 presso l’Auditorium Comunale “Tito Molisani” di Casalbordino, con il patrocinio del Comune di Casalbordino andrà in scena la commedia brillante in due atti “...Si l’ha da‘ mullà ammùllile gròsse!!!“ della Compagnia Teatrale “Ugo Zimarino”.

La storia rappresentata ha come “location” un albergo di Roma di un onorevole, un ‘amante e un intrigo clientelare per farci ricordare le marachelle di alcuni dei nostri politici della “casta”.

Con la regia di Giovanni Tiberio, gli attori: Carlo Sallese l’onorevole, Nina Di Martino la moglie, Luigi Ferrante il ladro, Jessica Del Re la moglie, Alessandra Bologna Susanna, Cristian Del Monte il marito, Giuseppe Vaccaro il portaborse, Emila Moretta la segretaria, aiuto regista  Maria Tieri, scenografia Rosanna  De Filippis e Viviana Siciliani, tecnico Marco Di Virgilio.

Una serata all’insegna del teatro dialettale, senza andare troppo lontano con divertimento assicurato, un appuntamento culturale con il dialetto, un pezzo di storia che ci portiamo dietro che sarebbe  da stupidi dimenticare, che ci regalerà  momenti di serenità e svago.

di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 

Necrologi


    Chiudi
    Chiudi