Viaggia nel tempo, scopri

com’era Zonalocale il


23 giugno 2021
Clicca per leggere direttamente questa edizione al prossimo accesso
Rimuovi questa edizione come predefinita
Segui Zonalocale suSegui Zonalocale

bar_chartInfografiche Covid-19 Guarda tutte le infografichearrow_right_alt

Vasto   Ambiente 15/12/2013

Pericoli sul tracciato ciclabile
nella riserva di Punta Aderci

La segnalazione dell’associazione ciclo-ecologista “FIAB Vasto Pedala”

Uno smottamento sul tracciatoIl direttivo dell'associazione ciclo-ecologista “FIAB Vasto Pedala” mette al corrente la cittadinanza a riguardo la situazione di severa pericolosità in cui versa il tracciato ciclabile sull’ex percorso ferroviario all’interno della riserva naturale di Punta Aderci.

A seguito delle recenti e abbondanti precipitazioni dei giorni scorsi che hanno interessato Vasto e il suo circondario, infatti, si sono verificati degli smottamenti all’interno del suddetto tracciato ciclabile che, lo ricordiamo, unisce Punta Aderci con il lido di Casalbordino.

Tali eventi di portata eccezionale hanno provocato una serie di cedimenti di alcuni tratti del percorso usato abitualmente da bikers e pedoni. Insieme con i responsabili della Riserva Naturale si è provveduto a recintare i tratti interessati, bloccando di fatto la percorrenza.

Sconsigliandone vivamente l'utilizzo del percorso, invitiamo tutti a prestare la massima attenzione. Ci auguriamo che il disagio duri poco e ci proponiamo come volontari nel caso in cui ce ne fosse bisogno.


Il direttivo di FIAB Vasto Pedala

Per l'informazione libera. Sostieni Zonalocale

Anche in questo periodo di emergenza sanitaria, continuiamo a lavorare con passione e coscienza. Lo facciamo garantendo gratuitamente notizie di pubblica utilità a un numero sempre crescente di utenti.

Un lavoro che richiede tempo nel reperire le informazioni, impegno nel raccontare con equilibrio i fatti e attenzione nel verificare le notizie distinguendole dalle fake news che circolano incontrollate.

Un impegno che ha un costo notevole anche in una fase in cui l'economia è in sofferenza. Se pensi che i contenuti che offriamo a tutti siano un utile servizio, puoi diventare nostro sostenitore.


Scegli il contributo e prosegui sulla piattaforma sicura PayPal:

Commenti




 

 
 
 
 
 
 
 
 

Chiudi
Chiudi